Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Longanesi: La Lente Di Galileo

La scienza e i miracoli. Conversazioni sui rapporti tra scienza e fede

di Russell Stannard

editore: Longanesi

pagine: 272

La scienza moderna sembra avanzare senza soste: sono sempre più numerosi i fenomeni a cui riesce a dare spiegazioni esaustive, non potrebbe un giorno arrivare a spiegare proprio tutto? La teoria del Big Bang implica o esclude l'intervento di un Dio creatore? È possibile credere contemporaneamente a Darwin e alla Bibbia? È davvero inevitabile il contrasto tra Dio e Natura? Sono queste le domande che Russell Stannard ha posto a trentasette personaggi di spicco del mondo scientifico e umanistico. Il risultato è un dibattito a più voci dal quale si evince come la via del confronto e della collaborazione, imboccata dalla maggior parte degli scienziati e dei teologi, sia l'unica possibile per un autentico progresso da parte dell'uomo.
14,46

Come vincere la paura della matematica

di Sheila Tobias

editore: Longanesi

pagine: 266

14,98

Il giardino delle particelle. Come e perché la fisica delle particelle sta cambiando il nostro modo di concepire l'universo

di Gordon Kane

editore: Longanesi

pagine: 256

La scienza fa passi da gigante in tempi brevissimi. La nozione di atomo che si aveva all'inizio del secolo è stata soppiantata da una visione assai più complessa e le svariate decine di particelle attualmente note compongono quello che l'autore del presente volume chiama un "giardino". Di questo giardino, che è l'universo, le particelle subatomiche (elettroni, quark, fotoni, eccetera) sono per così dire i "semi", e il compito di approfondirne la conoscenza è stato affrontato a livello teorico e sperimentale. Riferire i risultati di tali ricerche in termini comprensibili per non iniziati non è facile, ma è quello che tenta di fare l'autore con questo saggio.
14,46

Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo

di Michael Guillen

editore: Longanesi

pagine: 304

Convinto che la matematica sia una sorta di linguaggio poetico, l'autore, nello scrivere questo saggio, ha raccolto un'ardua s
16,00

L'immaginazione della natura

di Natalie Angier

editore: Longanesi

pagine: 312

Il libro è composto da 41 articoli, riuniti per affinità d'argomento in sette sezioni, che formano una sorta di caleidoscopio nel quale è possibile apprezzare in tutta la sua complessità l'"immaginazione" della Natura, anche (e soprattutto) in quelle forme che noi, offuscati da pregiudizi e avversioni, spesso non riusciamo a cogliere. Passando con disinvoltura da argomenti classici a straordinari ritratti di animali, dal mondo misterioso della biochimica all'importanza terapeutica della risata, dalla spiegazione del perché i mammiferi accumulano grasso ai rapporti tra genio e follia, Natalie Angier ci dimostra come ogni storia raccontata dalla Natura sia meravigliosa e come tutti i misteri intorno a noi abbiano una spiegazione affascinante.
15,49

Non sparate sulla scienza

di Robin Dunbar

editore: Longanesi

pagine: 288

Frutto di un corso universitario tenuto all'University College di Londra, il libro, come evidenzia il titolo, si assume il compito di difendere la scienza dalle numerose accuse che le sono state fatte negli ultimi decenni, da Feyerabend sino all'ecologia. Per fare questo passa in rassegna le principali tappe della storia della scienza, spaziando dalla filosofia alla biologia, dalla psicologia alla sociologia, sempre riaffermandone l'essenzialità al nostro sviluppo e alla nostra stessa sopravvivenza.
14,46

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.