Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Marlin (Cava de' Tirreni): La camera del fuoco

Sguardo al Nuovo Mondo. Reportage, ricordi, racconti del continente americano

di Dacia Maraini

editore: Marlin (Cava de' Tirreni)

pagine: 256

Sguardo al Nuovo Mondo è una raccolta di reportage, ricordi e racconti di Dacia Maraini dedicati all'Argentina, al Cile, alla
18,00

Alfabeto quotidiano. Le parole di una vita

editore: Marlin (Cava de' Tirreni)

pagine: 128

Frutto di una lunga amicizia, questo libro raccoglie il testo di un'ampia conversazione tra la scrittrice e Gioconda Marinelli
13,50

Una strana tribù. Memorie di una famiglia

di John Hemingway

editore: Marlin (Cava de' Tirreni)

pagine: 224

Il libro tratteggia il complesso rapporto tra Ernest Hemingway e il figlio Gregory, padre di John, che, come scrisse lo stesso
17,90

Il mio cuore tra le rovine. Guerra e pace in Libano

di Tracy Chamoun

editore: Marlin (Cava de' Tirreni)

pagine: 188

"La camera è buia, scrivo alla luce di una candela
13,00

La scatola azzurra. Aforismi e riflessioni

di Carlo Bucci

editore: Marlin (Cava de' Tirreni)

pagine: 176

Cosa scrivere in una cartolina da Napoli a Marcel Proust? Come si interpretano i miti? Cosa hanno a che fare le lettere dell'a
14,00

Dacia Maraini in cucina. Sapori tra le righe

editore: Marlin (Cava de' Tirreni)

pagine: 164

Sono rari gli scrittori di oggi che si mostrano attenti come Dacia Maraini agli odori, colori e sapori dei cibi, trasfusi con verità e poesia nelle pagine dei suoi libri. Nasce da questa constatazione l'idea di offrire al lettore una scelta dei brani di argomento gastronomico disseminati nella sua opera narrativa. Ne vien fuori un'antologia gustosa come una bella tavola imbandita, con rievocazioni di alimenti e di pietanze che partono dall'infanzia in Sicilia, passano attraverso l'adolescenza in Giappone e approdano alla giovinezza e maturità in Italia, a contatto soprattutto con gli ambienti romani e abruzzesi. Basta un tocco della grande scrittrice, fatto di parole delicate e colorite, a trasformare il più semplice piatto in una melodia di carillon, capace di suscitare languori ed emozioni perdute. In appendice, un manipolo di ricette ispirate dalle sue più belle descrizioni.
12,00

Non più schiave. Casa Rut, il coraggio di una comunità

di Rita Giaretta

editore: Marlin (Cava de' Tirreni)

pagine: 154

Un libro-testimonianza, dal linguaggio vero, ricco di provocazioni su quel fenomeno, ormai globalizzato, che è la tratta di donne e minori migranti, nuova forma di schiavitù a scopo di sfruttamento sessuale. Questa grave realtà di violenza mette il lettore di fronte alle scottanti questioni del rispetto della vita umana e della dignità della donna, nel più ampio contesto della migrazione dei popoli, delle ottusità burocratiche, della inadeguatezza delle scelte politiche, della distribuzione iniqua delle risorse e della ricerca faticosa di un'etica responsabile. L'impegno creativo e appassionato di una comunità religiosa, in un territorio particolare come quello casertano, traccia qui un percorso possibile rispetto a quelle angoscianti problematiche. Il contenuto del libro nasce da un concerto di voci: suore, giovani donne vittime di sfruttatori, presenze amiche, giornalisti, scrittrici, rappresentanti di istituzioni ecclesiali e laiche, che si armonizzano e convergono per generare ed esprimere, da una realtà di dolore e schiavitù, cammini di vita e di liberazione. Un libro che racconta gesti di tenerezza che leniscono ferite e infondono fiducia, parole che dicono impegno di vita e pubblica presa di posizione a favore della donna oppressa, sogni condivisi che hanno in sé l'ardire di liberare la speranza. Il volume è introdotto da una testimonianza sulla comunità di Dacia Maraini.
12,00

Il genio familiare. Vita di Franco Lucentini scritta da suo fratello

di Mauro Lucentini

editore: Marlin (Cava de' Tirreni)

pagine: 196

"Sono uno spostato e tale certo rimarrò perché questa è la mia natura, e se qualche cosa valgo la valgo proprio per questo"
12,50

Dentro le parole. Aforismi e pensieri

di Dacia Maraini

editore: Marlin (Cava de' Tirreni)

pagine: 112

Gioconda Marinelli in questo lavoro raccoglie i pensieri della Maraini, desumendoli dai romanzi, dai saggi, dagli articoli, dalle interviste, dalle conversazioni, dai seminari a cui ha partecipato. Attraverso i suoi aforismi, apparentemente "spazi brevi" di comunicazione, si incontrano i grandi temi dell'esistenza: l'amore, il dolore, le illusioni, la violenza, la morte; e tutto ciò che appartiene alla nostra realtà: i valori, le emozioni, le parole. "La realtà, scrive la Maraini, è complicata e sempre sorprendente."
11,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.