Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Nutrimenti: Igloo

Berlusconate

editore: Nutrimenti

pagine: 191

"Un tempo esistevano il comico e il re. O il signorotto, il potente, il padrone. Comunque due ruoli ben distinti e lontani". Ora non più, sostiene Paolo Rossi, nella prefazione a questa raccolta che presenta frasi più o meno famose dette dal nostro Presidente del consiglio in diverse occasioni. Parole e frasi che hanno provocato incidenti diplomatici, che hanno fatto gridare allo scandalo, che hanno imbarazzato o fatto ridere.I due curatori, Alessandro Corbi e Pietro Criscuoli, sono giornalisti parlamentari.
8,50

La conquista della meteorologia. I pionieri che seppero guardare al futuro

di Peter Moore

editore: Nutrimenti

pagine: 527

All'inizio dell'Ottocento, le dinamiche dell'atmosfera erano una frontiera tutta da esplorare
20,00

Il califfato nero. Le origini dell'ISIS, il nuovo Medio Oriente, i rischi per l'Occidente

editore: Nutrimenti

pagine: 190

La strage nella redazione di "Charlie Hebdo", le esecuzioni efferate e sommarie, i massacri nei villaggi occupati in Siria e Iraq, la violenta propaganda antioccidentale. L'Europa, gli Stati Uniti e molti paesi arabi sono alle prese con una nuova, allarmante minaccia: l'Isis, l'organizzazione jihadista conosciuta anche come Stato Islamico dell'Iraq e della Grande Siria. Un ex analista della Cia fornisce in questo libro, scritto insieme a un giornalista di Sky Tg24, nuovi elementi per capire cosa e chi c'è dietro l'organizzazione improvvisamente comparsa sulla scena internazionale, per valutare gli eventi che hanno cambiato il panorama del Medio Oriente e delineare i possibili scenari futuri.
16,00

Ne vale la pena. Gorgona, una storia di detenzione, lavoro e riscatto

editore: Nutrimenti

pagine: 189

In Italia solo il 13 per cento della popolazione carceraria lavora
16,00

Dossetti, il dovere della politica

Perché oggi non possiamo non dirci dossettiani

di Di Giovan Paolo Roberto

editore: Nutrimenti

pagine: 192

15,00

Un anno in prima pagina. Il meglio del giornalismo italiano degli ultimi dodici mesi

di Graziani Nicola

editore: Nutrimenti

pagine: 187

Il meglio del giornalismo italiano nell'anno appena trascorso, dall'estate del 2009 a quella del 2010
13,00

Il cuore occulto del potere. Storia dell'ufficio affari riservati del Viminale (1919-1984)

di Giacomo Pacini

editore: Nutrimenti

pagine: 256

È stato il più potente e misterioso servizio segreto italiano. Campagne di disinformazione, depistaggi, doppiogiochismi, provocazioni: nulla è mancato nella storia dell'Ufficio Affari riservati. Eppure, una ricostruzione dell'attività di questo organismo non è mai stata scritta, tanto che ancora oggi gran parte dell'opinione pubblica ignora perfino che sia esistito. Questo libro colma finalmente il vuoto e, attraverso una corposa mole di documenti inediti, frutto di approfondite ricerche d'archivio, ripercorre la storia dei servizi segreti del Ministero dell'Interno, concentrandosi soprattutto sull'influenza che ebbero nelle vicende nazionali tra l'immediato dopoguerra e gli anni di piombo, e fornendo nuove e significative rivelazioni su alcuni dei principali misteri italiani, dalla strage di piazza Fontana al golpe Borghese. Dalla ricostruzione emerge per la prima volta con completezza d'informazioni la figura di Federico Umberto D'Amato, sotto la cui direzione i servizi segreti del Viminale raggiunsero a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta l'apice del loro potere. Anima nera della Repubblica per i suoi detrattori, il più geniale uomo d'intelligence che il paese abbia mai avuto, per i suoi sostenitori, D'Amato trasformò l'Ufficio Affari riservati in un moderno organo di spionaggio, dotato di una rete di infiltrati senza precedenti, sempre in bilico tra legalità e illegalità.
14,00

Il peccato nascosto

di Anonimo

editore: Nutrimenti

pagine: 175

Nel dicembre del 2009 la commissione Murphy ha reso pubblico il suo rapporto d'indagine sugli abusi sessuali commessi dai pret
12,00

Via Fani ore 9.02. 34 testimoni oculari raccontano l'agguato ad Aldo Moro

editore: Nutrimenti

pagine: 142

Per la prima volta i testimoni dell'agguato di via Fani parlano tutti insieme: passanti occasionali, residenti della zona, inc
11,00

Un'anima per il PD. La sinistra e le passioni tristi

di Manconi Luigi

editore: Nutrimenti

pagine: 152

Perché i focolarini, i comunisti, i riformisti, gli ecologisti, i cattolici popolari, i radicali, gli extraparlamentari, i soc
12,00

Governo spot

di Alborghetti Guido

editore: Nutrimenti

pagine: 314

Tutti i risultati dei primi sette mesi di lavoro del quarto governo Berlusconi
14,00

L'apartheid. Viaggio nel regime di segregazione che sta nascendo nel Nord Est

di Toni Fontana

editore: Nutrimenti

pagine: 112

La piccola Fatima, dieci anni, discriminata a scuola perché porta il velo; Meryem, studentessa di economia internazionale all'Università di Padova, che guida le marce contro le discriminazioni razziali; i musulmani di Treviso che pregano inginocchiandosi sui tappeti distesi nei parcheggi dei supermercati, sono alcuni dei personaggi protagonisti del racconto di viaggio di Toni Fontana. Partendo da piccole e grandi storie, l'autore attraversa i profondi mutamenti e i contrasti determinati dall'arrivo nel Nord-Est dell'Italia di centinaia di migliaia di stranieri. In Veneto risiedono e lavorano oltre 350.000 immigrati. Contro di loro la Lega di Umberto Bossi sta costruendo un nuovo e moderno "apartheid", una società piramidale al cui vertice ci sono i "bianchi" ai quali sono riservati tutti i diritti. Gli altri, gli stranieri, sono accettati solo come produttori di ricchezza, ma esclusi dalla vita sociale. Un viaggio attraverso il Nord-Est alla ricerca delle nuove paure, un'indagine sulla cultura dell'odio e del razzismo, sulle speranze dei giovani della seconda generazione di immigrati, che sfilano con la bandiera tricolore e non vogliono più essere cittadini di serie B. Il volume è introdotto dalla Prefazione di Walter Veltroni.
10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.