Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il deserto delle morti silenziose. I femminicidi di Juárez

Il deserto delle morti silenziose. I femminicidi di Juárez
titolo Il deserto delle morti silenziose. I femminicidi di Juárez
Autore
Traduttore
Collana Liberamente
Editore La nuova frontiera
Formato Libro
Pagine 400
Pubblicazione 2006
ISBN 9788883730696
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Nell'arco di cinque anni centosei corpi di donne messicane brutalmente uccise, mutilate, violentate, vengono ritrovati nelle zone desertiche tra El Paso e Ciudad Juárez, alla frontiera tra Messico e Stati Uniti. Ivon Villa viene a conoscenza di questa tragica realtà, tornando a El Paso, sua città natale. Per una serie di circostanze drammatiche e soprattutto dopo il rapimento di sua sorella Irene, Ivon si trova coinvolta in prima persona nell'indagine su questi omicidi e tenta di rompere il muro di silenzio e connivenza, mettendo a repentaglio la sua stessa vita. Grazie alla sua tenacia, riesce a scoprire una rete di sfruttamento e complicità che coinvolge tutti, dalla polizia di frontiera alle maquiladoras, e che utilizza per i suoi traffici le tante ragazze provenienti dal sud del Messico con il miraggio di un lavoro, dall'altra parte della frontiera.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.