Il tuo browser non supporta JavaScript!

Fingiamo di essere morti. Mostri capitalisti della cultura pop americana

titolo Fingiamo di essere morti. Mostri capitalisti della cultura pop americana
Autore
Traduttori ,
Editore Isbn Edizioni
Formato Libro
Pagine 283
Pubblicazione 2008
ISBN 9788876380921
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,50
Zombie, serial killer, scienziati pazzi e mostri pulp come metafora delle contraddizioni del capitalismo. Strangolati dal lavoro, alienati dalla monotonia della vita da ufficio e abbagliati dalla ricerca del profitto a tutti i costi, i mostri nati dalla fantasia (e non solo) esprimono il disagio di un sistema economico fatto apposta per fagocitare le persone e da cui sembra impossibile poter sfuggire. Spaziando dal cinema, ai classici della letturatura americana, alla cultura popolare "Fingiamo di essere morti" è un saggio sulla storia del capitalismo americano dai primi del Novecento a oggi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.