Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Fuori dal cerchio. Viaggio nella destra radicale italiana

Fuori dal cerchio. Viaggio nella destra radicale italiana
Titolo Fuori dal cerchio. Viaggio nella destra radicale italiana
Autore
Collana Antidoti
Editore Elliot
Formato
libro Libro
Pagine 382
Pubblicazione 2010
ISBN 9788861921405
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,50
Fuori dal cerchio è un viaggio nella destra di oggi, un confronto diretto con i protagonisti di un'area dalle molteplici e contraddittorie identità. Attraverso le parole di molti rappresentanti di quella che viene comunemente definita "destra non conforme", l'autore - Nicola Antolini (ex militante del PCI) - disegna la mappa dei nuovi terreni di confronto/scontro: la contestazione studentesca, la rilettura della storia, il terrorismo e lo spettro degli anni Settanta, le proposte culturali, il controllo del territorio. Ne esce fuori un insieme di voci che cercano il confronto con "l'altro", con l'antagonista, e che rivelano parte della novità della loro proposta politica. Sono voci distinte, che raccontano storie "fuori dal cerchio", ovvero esperienze che vanno lette fuori dagli schemi ereditati dal passato e che si rifanno alle battaglie sociali degli anni Settanta e agli orizzonti post-ideologici dei movimenti radicali per arrivare agli odierni scontri di piazza Navona fino alla mobilitazione per il terremoto in Abruzzo. Questo libro fornisce una fotografia completa e dettagliata di un mondo a cui appartengono soggetti diversi, che spesso non condividono gli stessi sentieri di militanza - dal riformismo di An ai Fascisti del Terzo Millennio di CasaPound ma che contribuiscono con le loro proposte a rendere decisamente articolato e complesso il dibattito politico del nostro paese.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.