Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

I colori dell'Apocalisse

Titolo I colori dell'Apocalisse
Sottotitolo Viaggi nell'outsider art
Autore
Collana Odoya cult
Editore Odoya
Formato
libro Libro
Pagine 206
Pubblicazione 2009
ISBN 9788862880268
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
Greg Bottoms guida il lettore sulle strade di un'arte "fuori dai circuiti" a sfondo visionario e religioso, praticata ai margini della società, che trova nel dolore e nell'estasi la spinta propulsiva per uno stile pittorico dirompente, carnale e spirituale, sacro e profano. "I colori dell'Apocalisse" sviluppa una narrazione potente quanto l'arte dei suoi protagonisti, un'opera che è allo stesso tempo un avvincente monologo di viaggio tra gli stati del Sud degli Stati Uniti, intessuto di fondamentalismo cristiano, paranoia e conservatorismo. Ciascuno degli artisti che Bottoms ha indagato e intervistato è il protagonista di una fulminante rivelazione; dipinti che sono prediche folli, bambini morti, spose sataniche e cospirazioni per la distruzione del mondo. Bottoms fa da guida in un'arte che rende visibile l'oscurità. Ritratti altamente rivelatori e profonda meditazione sul caos della disperazione; il cuore di tenebra della outsider art è un torrente di dolore, tristezza, rabbia, disincanto e desiderio. Il libro è tradotto per la prima volta in Italia dall'edizione originale deh'University of Chicago Press.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.