Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Fondamenti di psicometria

titolo Fondamenti di psicometria
Autore
Collana College
Editore McGraw-Hill Education
Formato
libro Libro
Pubblicazione 2010
ISBN 9788838665561
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
32,00
Lo spauracchio principale della psicometria è rappresentato dai suoi aspetti matematici e dalla necessità di applicare le formule, che probabilmente veicolano un'immagine della materia (e di chi la insegna) come fredda e asettica. Ecco perché questo manuale si caratterizza per un taglio curioso e divertente, grazie alla presenza di aneddoti e a qualche battuta di spirito. Nel Capitolo 1 vengono presentate le nozioni fondamentali della psicometria e della statistica psicometrica, in particolare le variabili e le loro scale di misura, i vari tipi di test psicologici e le loro proprietà psicometriche, ossia validità e attendibilità. Nel Capitolo 2 viene illustrato come ottenere e interpretare le statistiche descrittive e realizzare rappresentazioni grafiche e tabulari dei dati. Il Capitolo 3 affronta inizialmente i concetti base della teoria della probabilità e del calcolo combinatorio, in modo da fornire gli strumenti conoscitivi necessari per affrontare il nucleo di quest'opera, ossia la statistica inferenziale. Sempre in questo capitolo vengono introdotte le distribuzioni di probabilità, le distribuzioni campionarie e il procedimento di verifica delle ipotesi. Nei Capitoli 4, 5 e 6 vengono descritte le procedure statistiche per verificare ipotesi con, rispettivamente, uno, due e tre o più campioni mentre il Capitolo 7 mostra come valutare l'associazione fra due variabili.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.