Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'officina della Costituzione italiana (1943-1948)

titolo L'officina della Costituzione italiana (1943-1948)
Autore
Collana Universale economica
Editore Feltrinelli
Formato Libro
Pagine 200
Pubblicazione 2000
ISBN 9788807815973
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
7,75
Il periodo tra il 1943 e il 1948 è stato uno dei più convulsi della storia italiana e internazionale, e ha sollevato molte questioni nel dibattito storiografico e pubblicistico. Novacco ritiene che il passaggio cruciale si sia verificato tra settembre e novembre 1947, allorché una commissione elaborò il progettto costituzionale poi approvato dall'Assemblea costituente nel dicembre 1947. La Costituzione italiana in ragione della scarsa chiarezza di principi e della natura ibrida di alcuni istituti generali avrebbe finito per frenare la vita democratica del paese. L'auspicio dell'autore per il futuro non è altro che uno stato di diritto, dove il parlamento legiferi, il governo emani i decreti, la magistratura pronunci le sentenze.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.