Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La parte oscura di noi stessi. Una storia dei perversi

La parte oscura di noi stessi. Una storia dei perversi
Titolo La parte oscura di noi stessi. Una storia dei perversi
Autore
Traduttore
Argomento Scienze Umane Psicologia
Editore Angelo colla editore
Formato
libro Libro
Pagine 183
Pubblicazione 2008
ISBN 9788889527375
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Dove comincia la perversione e chi sono i perversi? Il libro risponde a questa domanda combinando l'analisi della nozione di perversione con i ritratti delle figure più emblematiche dei perversi dall'età medievale ai nostri giorni. Nel corso di questa finora sconosciuta storia delle idee e dei comportamenti il lettore si imbatterà quindi in personaggi noti e in alcuni insospettabili: da Gilles de Rais - compagno d'armi di Giovanna d'Arco - il più grande pervertito criminale del Medioevo ai flagellanti; da alcune sante e mistiche famose come Caterina da Siena e Margherita Maria Alacoque al marchese de Sade; da Rudolf Hòss, moralista e massacratore di ebrei, al medico Josef Mengele, stupratore di bambini, esibizionista, voyeur e autore di macabri esperimenti sui prigionieri dei lager nazisti.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.