Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Sprechi e affari della formazione italiana

Sprechi e affari della formazione italiana
titolo Sprechi e affari della formazione italiana
Autore
Collana Terzo millennio
Editore Edup
Formato
libro Libro
Pagine 132
Pubblicazione 2007
ISBN 9788884211538
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
L'1,2% del PIL, ovvero circa 15 miliardi di euro, è la spesa complessiva per la formazione in Italia (esclusa la Scuola e l'Università). Un fiume di denaro che rende tutti contenti, per cui nessuno vede, sente e parla. Questo libro è un'inchiesta sull'utilizzo dei fondi Europei e su quelli che i singoli cittadini, lavoratori e non, investono per il loro futuro. Tutti questi soldi non producono lavoro e inoltre, in buona parte, non formano nessuno. Il libro svela le truffe nei confronti dell'Europa: milioni di euro che vengono sottratti attraverso società fantasma, corsi che non vengono realmente erogati e nominativi fittizi dati ai partecipanti. L'autore svela come si perpetua lo spreco e come si realizzano gli affari, fino al momento dell'intervento dei Carabinieri.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.