Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La relatività debole. La fisica dello spazio e del tempo senza paradossi

La relatività debole. La fisica dello spazio e del tempo senza paradossi
Titolo La relatività debole. La fisica dello spazio e del tempo senza paradossi
Autore
Collana Melquiades
Editore Book time
Formato
libro Libro
Pagine 278
Pubblicazione 2011
ISBN 9788862187114
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Secondo Einstein e Poincaré la simultaneità di eventi che hanno luogo in punti diversi dello spazio può essere definita solo per convenzione. Dal punto di vista matematico si dimostra, quindi, che due diverse definizioni di simultaneità corrispondono a due diversi valori del coefficiente e1 della variabile spaziale x presente nelle trasformazioni di Lorentz. A partire da premesse normalmente accettate otterremo diverse dimostrazioni della necessità di reintrodurre il concetto di simultaneità assoluta. Le conseguenze cosmologiche della nuova struttura dello spazio e del tempo andranno contro la cosmologia del Big Bang. Inoltre, dopo questi risultati, il relativismo sopravviverà in una forma meno aspra ("relatività debole") perché risulterà privo di quel campionario di paradossi portato dalla teoria della Relatività Speciale.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.