Il tuo browser non supporta JavaScript!

La sillogistica di Aristotele

La sillogistica di Aristotele
titolo La sillogistica di Aristotele
sottotitolo La riduzione di tutte le deduzioni valide al sillogismo
Autore
Collana Tuttiautori
Editore Lampi di stampa
Formato Libro
Pagine 122
Pubblicazione 2010
ISBN 9788848810012
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
9,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Lo scopo di questo lavoro è capire perché Aristotele ritiene di avere dato, con la propria sillogistica, un sistema capace di esprimere tutte le deduzioni corrette. In primo luogo perciò sono delineate le diverse interpretazioni della sillogistica, sia in chiave logico-matematica (Aukasiewicz, Corcoran, Lear, Thom), sia squisitamente storico-filologiche (M. Frede). Poi si affrontano la questione del concetto di forma logica, per testare, con un'attenta lettura dei testi, se ha senso sostenere che la sillogistica debba essere interpretata come una teoria formale di deduzione formulata in modo (quasi) assiomatico, tesi che questo lavoro intende difendere. Sulla base dei risultati raggiunti si studierà prima la riduzione di tutti i sillogismi ai sillogismi perfetti della prima figura; poi si analizzerà la riduzione di tutte le inferenze deduttive valide al sillogismo assertorio. Il libro è perciò una ricognizione sistematica di uno dei temi più dibattuti dalla recente letteratura critica sulla logica aristotelica.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.