Il tuo browser non supporta JavaScript!

La CISL dal 1950 al 1971. Sindacato e politica economia

La CISL dal 1950 al 1971. Sindacato e politica economia
titolo La CISL dal 1950 al 1971. Sindacato e politica economia
Autore
Collana Studi di storia
Editore Edizioni lavoro
Formato Libro
Pagine 221
Pubblicazione 2011
ISBN 9788873133148
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
L'autore analizza la cultura economica della Cisl nel suo primo ventennio di vita. Una cultura che ha profondamente innovato il movimento sindacale e influito sulla storia del nostro paese, a partire dalla metà del Novecento. Affronta, in particolare, il tema dello sviluppo economico e sociale nel secondo dopoguerra, il dibattito politico suscitato dallo Schema Vanoni, la posizione della Cisl sulla politica dei redditi, la contrattazione articolata, il risparmio contrattuale, il mutamento di referenti e di strategia relazionale che, sul finire degli anni Sessanta, porta alla stagione delle rivendicazioni salariali crescenti, dell'egualitarismo, dell'unità con Cgil e Uil. Avvalendosi di documentazione, l'opera mostra quanto forte sia stato il legame esistente fra teoria economica e azione del sindacato e come queste si siano confrontate con le posizioni di pubblici poteri e controparti imprenditoriali.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.