Il tuo browser non supporta JavaScript!

Dare Voce All`assenza. Dare Voce All`assente. Il Canzoniere In Morte Come Genere Della Poesia Modern

Dare Voce All`assenza. Dare Voce All`assente. Il Canzoniere In Morte Come Genere Della Poesia Modern
titolo Dare Voce All`assenza. Dare Voce All`assente. Il Canzoniere In Morte Come Genere Della Poesia Modern
autore
collana ISTITUTO ITALIANO DI SCIENZE UMANE. STUDI
editore Mulino il
formato Libro
pubblicazione 1970
ISBN 9788815150417
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
28,00
 
Sono versi del \\sogno\\ di giacomo leopardi. Amore e morte, desiderio e assenza, sogno e silenzio: dinamiche che segnano la poesia lirica moderna, e che divengono dominanti nel genere dei canzonieri in morte, raccolte di versi scritte per la persona amata e tragicamente perduta. In questo volume un fine studioso indaga come il linguaggio della poesia lirica affronti l`assenza di un oggetto del desiderio che, prima di farsi l`oggetto del discorso, e` esterno al linguaggio e appartenente alla sfera del reale, della vita dell`autore. Al momento di entrare nel testo questo oggetto e` gia` assente, gia` immagine di se`: nello spazio del testo si gestisce il lutto pre-esistente al testo. Come si relaziona l`io lirico al tu perduto per sempre, e al nuovo spazio, diverso e inattingibile, in cui questo adesso si trova? si puo` ancora costruire l`intimita` di un dialogo, sia pure in absentia del destinatario? e il lettore, che di questo amore non puo` partecipare, e che e` destinatario esterno a questo dialogo, come viene accolto al suo interno? orfeo ed euridice, la coppia di mitici amanti, fanno da guida all`interpretazione in un percorso che dai celebri archetipi di dante e petrarca, attraverso il cinquecento e il \\sogno\\ leopardiano, arriva fino ai diversi accenti di sette canzonieri contemporanei, da montale a de angelis, hughes, doty, dunn, mistral e valduga.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.