Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Coco Chanel. Un profumo di mistero

Titolo Coco Chanel. Un profumo di mistero
Autore
Traduttore
Collana LIT. Libri in tasca
Editore LIT Edizioni
Formato
libro Libro
Pagine 126
Pubblicazione 2010
ISBN 9788865830055
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
8,90
Icona immortale di stile, Coco Chanel ha impresso a fuoco la Storia con il suo marchio. Figlia di un semplice venditore ambulante e poi orfana, lascia la provincia e rivoluziona un'intera epoca. Lancia mode e cambia la percezione della donna abolendo lacci, corsetti e acconciature impossibili. Nella costante ricerca della perfezione, il suo genio "inventivo e saccheggiatore" coglie l'ineffabile in un profumo, cui dà il nome del suo numero-talismano, N° 5. I suoi amici sono Picasso, Cocteau, Stravinskij, Misia Sert. Amante e mecenate di artisti e poeti, Coco si lega nel corso del tempo anche a personalità politiche: Churchill, Dimitri Romanov, il duca di Westminster. Mai appagata, conquista Francia, Europa, Stati Uniti. E approda a Hollywood, che la venera e le consacra un culto. La "belle dame sans merci" che ha inventato "la povertà per i miliardari, la semplicità dispendiosa, la ricerca di quel che non attira l'occhio" sembra avere vissuto tutto: la povertà e il successo, la ricchezza e la guerra, l'amore e l'abbandono. Basandosi su materiale d'archivio e testimonianze inedite, la biografia di Isabelle Fiemeyer dà vita a un racconto ammaliante, rivelando dietro l'immagine pubblica la verità e il mistero di una donna tormentata "fino all'ultimo respiro".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.