Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il rumore delle cose che cadono

titolo Il rumore delle cose che cadono
Autore
Traduttore
Collana Scrittori, 3
Editore Ponte alle Grazie
Formato Libro
Pagine 283
Pubblicazione 2012
ISBN 9788862205863
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,80
Non appena fa la conoscenza di Ricardo Laverde, il giovane Antonio Yammara intuisce che nel passato dell'uomo si nasconde un segreto, forse anche più d'uno. La curiosità si trasforma in vera ossessione il giorno in cui Ricardo viene assassinato sotto gli occhi di Antonio, che a sua volta rimane gravemente ferito. Spinto dallo spasmodico bisogno di capire il perché di quella brutale esecuzione che ha segnato per sempre anche la sua esistenza, Antonio comincerà a scavare nella vita di Ricardo, portando alla luce un passato legato a filo doppio con il destino di un Paese intero: la Colombia d'inizio anni Settanta, alle prese con l'ascesa del narcotraffico. "Il rumore delle cose che cadono" prende le mosse dalla breve vicenda di un'amicizia impossibile per restituire, sul fragile filo della memoria dei suoi protagonisti, la commovente storia di un amore e il drammatico affresco di una nazione segnata dalla violenza. Vásquez dà vita a personaggi di grande realismo nella loro paura e nel loro bisogno di felicità, e ancora una volta regala pagine di intensa, autentica emozione.
 

Biografia dell'autore

Juan Gabriel Vásquez

Vincitore all'unanimità dell'Alfaguara - uno dei premi più prestigiosi di Spagna - nel 2011, Juan Gabriel Vásquez è nato a Bogotá nel 1973. Ha studiato letteratura latinoamericana alla Sorbona e attualmente vive a Barcellona, dove affianca all'attività di scrittore quella di traduttore e saggista. I suoi precedenti romanzi sono tradotti in quattordici lingue. In Italia, Ponte alle Grazie ha pubblicato la Storia segreta del Costaguana (2008) e Gli informatori (2009).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.