Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Ethos e jus

Ethos e jus
titolo Ethos e jus
sottotitolo Stato di diritto e teoria della cittadinanza
Autore
Collana Terzo millennio
Editore Edup
Formato
libro Libro
Pagine 148
Pubblicazione 2010
ISBN 9788884212405
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
Lo Stato di diritto non si giustifica soltanto in senso tecnico nel suo più stretto significato giuridico e istituzionale, ma si declina essenzialmente nella realtà culturale e sociale che amministra come un complesso etico-politico di garanzia e di tutela dei diritti soggettivi di cittadini autonomi e coscienti del proprio ruolo nello spazio pubblico a loro assegnato. Muovendo da questo assunto di fondo, la trattazione si snoda su più piani argomentativi, storici e filosofici, etici e giuridici, con un incedere rapido e conciso. In tale contesto, si precisano in modo più ponderato i concetti di libertà e di democrazia, nel loro rilievo formale e sostanziale, ed anche la preminenza logica e morale del diritto soggettivo su quello positivo, dell'ethos sul jus, condizione imprescindibile affinché uno Stato possa ritenersi di diritto. Da qui discende la necessità di affinare le responsabilità soggettive e comunitarie, le uniche utili a definire in senso pratico la teoria della cittadinanza, e di farlo attraverso processi formativi ispirati ad una pedagogia etica incentrata sulla civiltà del dialogo e del rispetto.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.