Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Alfred Hitchcock. La donna che visse due volte

Alfred Hitchcock. La donna che visse due volte
titolo Alfred Hitchcock. La donna che visse due volte
Autore
Collana Universale film
Editore Lindau
Formato
libro Libro
Pagine 152
Pubblicazione 2009
ISBN 9788871807898
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
La vertigine è la più grande epifania di "La donna che visse due volte. Nell'odissea dello spazio e del tempo, miseri amanti, immersi nella spirale di una città, San Francisco, vivono nel desiderio sempre umiliato di un paradiso terrestre impossibile. Questa fiaba cinematografica ci invita a una riflessione sui legami precari della coppia e sulla falsa rispettabilità della famiglia, sul pregiudizio razziale e sull'ambiguità delle leggi, sul silenzio di Dio e sull'enigma della nostra identità. Privo di un perno in cui consistere, l'uomo vive in uno stato di solitudine incosciente. Nella sua analisi Del Ministro attinge, fra varie fonti culturali, ad alcune immaginose coordinate create da Joyce in "Il ritratto dell'artista da giovane".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.