Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Discrezionalità e consenso: l'amministrazione irragionevole

Discrezionalità e consenso: l'amministrazione irragionevole
Titolo Discrezionalità e consenso: l'amministrazione irragionevole
Autore
Editore Gangemi
Formato
libro Libro
Pagine 157
Pubblicazione 2003
ISBN 9788849204636
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
L'amministrazione che cerca consenso si rivolge ai cittadini utilizzando una tecnica di comunicazione copiata dal marketing estranea alla tradizione culturale del diritto amministrativo. Adeguando continuamente il proprio agire agli umori della piazza, l'amministrazione che cerca consenso è "irragionevole" perché, nel corso del procedimento, didattende la regola-base della ragionevolezza. Si vanificano, così, le garanzie che si accompagnano all'esercizio delle podestà discrezionali, e tende invece ad affermarsi un nuovo formalismo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.