Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ahmadinejad. La storia segreta del leader fondamentalista iraniano

Ahmadinejad. La storia segreta del leader fondamentalista iraniano
titolo Ahmadinejad. La storia segreta del leader fondamentalista iraniano
Autore
Editore Edizioni clandestine
Formato Libro
Pagine 420
Pubblicazione 2009
ISBN 9788895720272
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
Divenuto Presidente della Repubblica Islamica dell'Iran nel 2005, grazie al sostegno degli apparati di potere più conservatori e a un infallibile istinto populista, che gli ha permesso di far breccia nell'Iran dimenticato delle campagne, Mahmoud Ahmadinejad ha rappresentato una drammatica svolta nella politica interna ed estera dell'Iran, un paese che, nell'ultimo decennio, sembrava intenzionato ad aprirsi, grazie all'opera dei Presidenti Rafsanjani e Khatami, ad una cauta modernizzazione e alla distensione nelle relazioni internazionali, con buona pace dell'Occidente. Cosa abbia significato per il mondo la guida politica estremista dell'Iran (secondo esportatore mondiale di petrolio dopo l'Arabia Saudita) è ben noto: basti pensare al programma nucleare iraniano, di cui Ahmadinejad continua a negare i fini militari, allo scandalo per aver negato l'olocausto e auspicato la cancellazione dalle "pagine del tempo" del "regime di occupazione" israeliano in Palestina, alle lettere inviate ai capi di stato occidentali (fra cui al presidente Bush, con l'invito a convertirsi al timore di Allah), al clima morale repressivo introdotto nel paese. Il libro del giornalista iraniano Kasra Naji ripercorre, in un'attenta e documentata analisi, la vicenda umana e politica di Ahmadinejad sullo sfondo dei drammatici mutamenti dell'Iran dagli anni della rivoluzione islamica ad oggi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.