Il tuo browser non supporta JavaScript!

La globalizzazione e l'equilibrio economico mondiale

La globalizzazione e l'equilibrio economico mondiale
titolo La globalizzazione e l'equilibrio economico mondiale
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Economia
Collana Quality Paperbacks, 589
Editore Carocci
Formato Libro
Pagine 184
Pubblicazione 2020
ISBN 9788829001279
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il libro parte dall'idea che sia necessario ripensare non soltanto i fondamenti della globalizzazione e delle istituzioni sia private (in particolare, le imprese multinazionali) sia pubbliche (statuali o internazionali) che la governano, ma anche gli effetti dell'attuale assetto internazionale e i suoi possibili andamenti futuri. Il governo della globalizzazione ha rilevanti implicazioni di carattere squisitamente politico (il localismo e il sovranismo e finanche la possibilità di conflitti politici e guerre) e di politica economica. Sul piano della politica economica, si pensi al passaggio dal "liberismo ben temperato" ideato da Keynes al liberismo "selvaggio" degli ultimi decenni, che ha determinato crisi finanziarie e che sta portando negli ultimissimi anni a manifestazioni protezionistiche varie (in particolare al conflitto che oppone gli Stati Uniti alla Cina).
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.