Il tuo browser non supporta JavaScript!

Le liriche

Le liriche
titolo Le liriche
Autore
Collana Tuttiautori
Editore Lampi di stampa
Formato Libro
Pagine 436
Pubblicazione 2011
ISBN 9788848812429
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Gli Epodi e i quattro libri delle Odi, che costituiscono l'intera opera lirica di Orazio, furono composti fra il 40 e il 13 a.C., un periodo che segnò il passaggio dal definitivo tramonto della repubblica al progressivo consolidarsi del principato di Augusto e della pace interna all'impero. Sono attraversati dai temi più vari, da quelli conviviali a quelli celebrativi, da quelli dell'amicizia a quelli dell'amore. In essi si manifesta, forse più che in altre sue opere, tutta la complessità dell'animo di Orazio: le sue ansie e le sue gioie, le sue collere e i suoi rapimenti, la sua passione civile e i suoi amori. Il tutto descritto con quel linguaggio limpido, raffinato ed essenziale che lo ha fatto unanimemente riconoscere come uno fra i massimi maestri di stile poetico di tutti i tempi. Fu un uomo inquieto e tormentato, ossessionato dalla fuga del tempo e dal pensiero dell'umana fragilità e della morte, ma fu anche un poeta straordinario che ha saputo trasmetterci un'opera forse senza uguali nell'età antica, che ancora oggi ci sorprende per la sua immediatezza e per la sua straordinaria attualità.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.