Il tuo browser non supporta JavaScript!

Philip Roth: Lamento di Portnoy-Pastorale americana-La macchia umana letti da Luca Marinelli, Massimo Popolizio, Paolo Pierbon letto da Massimo Popolizio, Luca Marinelli, Paolo Pierbon

Philip Roth: Lamento di Portnoy-Pastorale americana-La macchia umana letti da Luca Marinelli, Massimo Popolizio, Paolo Pierbon letto da Massimo Popolizio, Luca Marinelli, Paolo Pierbon
titolo Philip Roth: Lamento di Portnoy-Pastorale americana-La macchia umana letti da Luca Marinelli, Massimo Popolizio, Paolo Pierbon letto da Massimo Popolizio, Luca Marinelli, Paolo Pierbon
autore
collana Bestsellers
editore Emons Edizioni
formato Libro
pubblicazione 2018
ISBN 9788869863127
 

Scegli la libreria

39,90
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Philip Roth è nato a Newark, New Jersey, il 19 marzo 1933. Figlio di americani di seconda generazione, Roth è cresciuto nel quartiere ebraico di Weequahic, dove ha ambientato alcuni dei suoi romanzi. Nel 1959 Roth pubblica "Goodbye, Columbus", che gli vale il National Book Award. Dieci anni dopo, con il suo quarto romanzo, "Lamento di Portnoy", Roth ottiene un vasto successo di critica e di pubblico, che lo conferma come uno dei migliori giovani autori americani. Roth ha scritto 31 romanzi con i quali ha esplorato e dato voce alle complessità dell'esperienza americana nel XX e nel XXI secolo. Molti furono i riconoscimenti per la sua opera letteraria, sia in patria sia all'estero. Tra questi, il Premio Pulitzer, l'International Man Booker Prize, il National Book Critics Circle Award e il National Book Award, la National Medal of Arts e la National Humanities Medal, ricevute, rispettivamente, dal presidente Clinton e dal presidente Obama. Philip Roth è morto il 22 maggio 2o18, sei anni dopo aver smesso di scrivere.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.