Il tuo browser non supporta JavaScript!

Le anime grigie

Le anime grigie
titolo Le anime grigie
Autore
Traduttore
Editore Ponte alle Grazie
Formato Libro
Pagine 217
Pubblicazione 2004
ISBN 9788879287036
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,00
Inverno 1917. In un piccolo paese della Lorena, a pochi chilometri dai campi di battaglia dove si sta compiendo una delle più grandi carneficine della storia europea, viene trovato il cadavere di una bambina di dieci anni. L'assassino è un giovane disertore e viene immediatamente giustiziato, nonostante una testimone sostenga di aver visto la vittima incontrarsi con il Procuratore, la sera del delitto. È il poliziotto del paese, che aveva sempre dubitato della colpevolezza del ragazzo, a ripercorrere, a distanza di molti anni, quei giorni e la catena di eventi che li hanno preceduti e seguiti. Un racconto che si conclude con la presa di coscienza che, sulla frontiera fra bene e male, tutti sono a un tempo colpevoli e innocenti, giusti e ingiusti.
 

Biografia dell'autore

Philippe Claudel

Philippe Claudel è nato nel 1962 in Lorena. Affermato scrittore e sceneggiatore, nel 2003 ha raggiunto il successo internazionale con Le anime grigie (Ponte alle Grazie, 2004), che è stato tradotto in ben trenta paesi e ha vinto il Prix Renaudot nel 2003 e il premio per il miglior libro dell'anno di Lire. Gli altri suoi titoli pubblicati in Italia da Ponte alle Grazie sono La nipote del signor Linh (2005), Io me ne vado (2007) e Il Rapporto (2008), vincitore del Goncourt des Lycéens nel 2007. Nel 2008 ha esordito come regista cinematografico con il film Ti amerò sempre, replicando nel 2011 con Tous les soleils, con Neri Marcorè e Stefano Accorsi.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.