Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il valdese

Il valdese
titolo Il valdese
Autore
Editore Tranchida
Formato Libro
Pagine 178
Pubblicazione 1999
ISBN 9788880032168
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
6,72
 
Il 18 ottobre 1685 Luigi XIV revoca l'editto di Nantes. Centinaia di migliaia di Protestanti francesi, gli Ugonotti, d'improvviso si trovano di fronte all'alternativa di andarsene abbandonando tutto o subire le violenze dei Dragoni del re fino alla conversione o alla morte. Molti fuggirono, molti furono trucidati. Luigi XIV impose le sue decisioni al giovane Vittorio Amedeo di Savoia, principe di un piccolo stato satellite dela Francia. Ma i Protestanti piemontesi, i Valdesi, unici sopravvissuti in Italia, opposero una strenua resistenza. Un romanzo intriso di storia che parla dell'amicizia di due giovani, tanto diversi per casta e per destino, degli ideali, delle illusioni, degli amori e delle tragedie di un'epoca atroce.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento