Il tuo browser non supporta JavaScript!

Livio Ceschin

Livio Ceschin
titolo Livio Ceschin
sottotitolo L'opera incisa 1991-2008
autore
argomento Letteratura e Arte Arte
collana Arte moderna. Cataloghi
editore Skira
formato Libro
pubblicazione 2009
ISBN 9788857202037
 
49,00
Dotato di una tecnica magistrale, Livio Ceschin è senza dubbio fra i massimi incisori contemporanei italiani, membro dal 2002 della Royal Society of Painter-Printmakers di Londra, uno dei più accreditati istituti internazionali per la grafica contemporanea. Nato a Pieve di Soligo (Treviso) nel 1962, Livio Ceschin compie gli studi formativi presso l'Istituto statale d'arte di Venezia. Inizia a incidere nel 1991. Gli esordi artistici sono legati allo studio dei maestri incisori del passato. Incide su zinco copiando le opere grafiche di Rembrandt, Gianbattista Tiepolo e Canaletto. Alterna in seguito "esercizi di copiatura" su opere di Barbisan, Pitteri e Velly. In seguito frequenta i corsi all'Accademia Raffaello di Urbino e matura una serie di esperienze e studi nel campo della grafica che lo inducono a dedicarsi esclusivamente all'incisione. Dal 1993 ad oggi gli sono state dedicate numerose esposizioni in Italia e all'estero, presso Gallerie e Istituti Italiani di Cultura; ha partecipato inoltre a Biennali e Triennali di grafica tra le quali quelle di Lubiana e Cracovia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.