Il saggio delle montagne azzurre

Il saggio delle montagne azzurre

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,90
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Uno psicoterapeuta di successo che ha perso il significato della vita decide di fare un viaggio in Oriente, alla ricerca di figure di grande spiritualità che lo aiutino a orientarsi nell'esplorazione della realtà interiore e a trovare il collegamento con la sorgente della saggezza. Il suo viaggio lo porta nell'India del sud, nel Tamil Nadu. Lì, sulle Montagne Azzurre, vive l'antichissima tribù dei Toda, il cui animale sacro è il bufalo. Entra così in contatto con uno straordinario personaggio, sacerdote di una delle più antiche tribù del mondo, che gli insegna metodi millenari per sintonizzarsi con l'elemento del "senza morte" e attingere alla suprema conoscenza del "luogo che precede il pensiero", sottomettendolo a rigorosi esercizi atti a modificarne gli atteggiamenti mentali e fargli percorrere il sentiero che conduce alla pace interiore.