Chi oserà dire: io credo? Navigazioni nell'orizzonte della fede

Chi oserà dire: io credo? Navigazioni nell'orizzonte della fede

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Cosa accade quando l'incredulità incontra la fede? I due mondi sono destinati a entrare in conflitto o possono arricchirsi vicendevolmente? All'amico Janouch, che lo interrogava su Cristo, Kafka rispondeva: "È un abisso di luce, bisogna chiudere gli occhi per non precipitarvi". Lo scrittore franco-rumeno Emile Cioran, che si dichiarava di "professione atea", confessava di continuare a spiare Dio e, disarmato, annotava: "Quando voi ascoltate Bach, vedete nascere Dio. Dopo un oratorio, una cantata o una Passione, Dio deve esistere. Pensare che tanti teologi e filosofi hanno sprecato notti e giorni a cercare prove sull'esistenza di Dio, dimenticando la sola!". In questo testo il cardinale Ravasi affronta, con la cultura e la sensibilità che gli sono proprie, i molteplici ambiti in cui avviene questo possibile incontro. Un libro forse rivolto più ai non credenti che ai credenti, capace di tracciare prospettive che non mancheranno di interrogare i primi come i secondi.