Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

I ritmi della vita. Gli orologi biologici che controllano l'esistenza di ogni essere vivente

titolo I ritmi della vita. Gli orologi biologici che controllano l'esistenza di ogni essere vivente
Autori ,
Traduttore
Collana La Lente Di Galileo
Editore Longanesi
Formato
libro Libro
Pagine 357
Pubblicazione 2007
ISBN 9788830422551
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,60
Perché gli attacchi di cuore sono più frequenti nelle prime ore del mattino? Come fa un bisonte a sapere quando è il momento di spostarsi in altri territori o un salmone quando è tempo di deporre le uova? La risposta a queste domande è negli orologi biologici. La loro esistenza è nota da decenni, ma solo i progressi degli ultimi anni hanno permesso di individuare le complesse interazioni genetiche che letteralmente dettano i ritmi della vita: il sonno e la veglia, per esempio, o la migrazione degli uccelli. Il tempo è racchiuso nei geni. Il vero "miracolo" dell'evoluzione è costituito dalle cellule: fondamenta della vita, hanno, fra l'altro, la straordinaria capacità di sapere che ore sono. Naturalmente, gli animali e le piante non sanno che ore sono nel modo in cui lo sappiamo noi, non danno un'occhiata a un orologio da polso. Per quel che riguarda noi come specie, quando questo timer interno viene disturbato andiamo incontro a sintomi che spaziano da quelli relativamente blandi del jet-lag a condizioni patologiche che possono mettere a rischio la nostra sopravvivenza, come la depressione e i disturbi del sonno. Le funzioni vitali che variano in base ai ritmi del tempo - il giorno e la notte, la luce e il buio - sono numerosissime, e oggi una branca della biologia le studia in modo specifico: la cronobiologia. Questo libro è un'avventura negli sterminati orizzonti di tale disciplina, comprese le sue varie applicazioni in campo medico.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.