Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La terapia basata sui processi. Guida alla pratica clinica

La terapia basata sui processi. Guida alla pratica clinica
titolo La terapia basata sui processi. Guida alla pratica clinica
Autori , ,
Curatore
Traduttore
Argomento Scienze Umane Psicologia
Collana Pratiche comportamentali e cognitive, 1161.35
Editore Franco Angeli
Formato
libro Libro
Pagine 284
Pubblicazione 2023
ISBN 9788835147022
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
38,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Cosa accomuna tutte le psicoterapie? Nel tempo questa domanda ha ricevuto molte e differenti risposte, nessuna delle quali è sopravvissuta, fino a questo momento, alla verifica scientifica. Perché non partire quindi dalla Scienza per analizzare i fattori che modulano i protocolli degli interventi? È quello che, da un decennio a questa parte, stanno facendo Stephen Hoffman e Steven Hayes con un gigantesco lavoro di revisione, che ha generato un nuovo modo di analizzare le variabili che influenzano la sofferenza umana, andando oltre le classificazioni del DSM, per aiutare il clinico nella sua azione psicoterapeutica. Ogni persona è unica, irripetibile e si caratterizza per l'articolazione individuale di processi psicologici comuni, influenzati da contesti diversi, che ci rendono unici. A questa unicità e a questa articolazione guarda la terapia basata sui processi, che si presenta come un approccio "laico", adottabile da più orientamenti psicoterapeutici, e traghetta le psicoterapie oltre il DSM fondandole su un comune terreno scientifico: individuare le variabili processuali della sofferenza psicologica nelle loro dinamiche. In questo manuale lo psicoterapeuta è condotto passo dopo passo in una concettualizzazione del caso che può accomunare diversi modelli di psicoterapia: rimane al clinico la scelta degli strumenti terapeutici empiricamente validati ritenuti più adatti ad agire sulle variabili identificate. Accedendo all'area Biblioteca multimediale del sito www.francoangeli.it/multimedia il lettore potrà scaricare le schede di lavoro contenute nel libro. Stefan G. Hofmann è Professore di Psicologia presso il Dipartimento di Scienze Psicologiche e del Cervello alla Boston University. È stato presidente di numerose organizzazioni professionali e attualmente è Editor in Chief di Cognitive Therapy and Research. Steven C. Hayes è Foundation Professor di Psicologia presso il Dipartimento di Psicologia alla University of Nevada, Reno. Tra i suoi lavori più noti vi è l'analisi comportamentale post-skinneriana del linguaggio e della cognizione umana (Relational Frame Theory) e i suoi sviluppi e applicazioni cliniche ai disturbi psicologici (Acceptance and Commitment Therapy). David N. Lorscheid è coach ACT e divulgatore scientifico. Dopo aver conseguito la laurea in psicologia presso l'Università Radboud di Nijmegen, nei Paesi Bassi, si è specializzato nell'assistenza a persone con scarsa autostima e ansia sociale.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.