Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sellerio Editore Palermo: La memoria

Angelica e le comete

di Fabio Stassi

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 136

Un libraio d'antiquariato nel quartiere di San Lorenzo a Roma che ricorda un vecchio angelo di Frank Capra
12,00

Viaggiare in giallo

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 302

"Senza movente, senza indiziati, senza una logica apparente"
14,00

Albert Savarus

di Honoré de Balzac

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 228

Comparso in feuilleton nel 1842, Albert Savarus fu inserito da Honoré de Balzac nella "Commedia umana" tra le Scene della vita
13,00

Berlino ultimo atto

di Heinz Rein

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 883

Questo libro, pubblicato una prima volta nel 1947 poi dimenticato, è per tanti versi sorprendente
18,00

La congiura dei loquaci

di Gaetano Savatteri

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 186

Una comunità in cui l'omertà è regola aurea improvvisamente comincia a parlare, ad accusare
13,00

La giostra dei criceti

di Manzini Antonio

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 325

«Siamo carne da cannone, aveva detto René
14,00

Le mani su Parigi

di Dominique Manotti

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 241

Francia, 1985
14,00

Commedia nera n. 1

di Francesco Recami

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 210

Un legame coniugale opprimente, un doppio vincolo, una prigionia psicologica che si trasforma inevitabilmente in una vera prig
14,00

I fantasmi dell'Impero

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 542

Etiopia, Africa Orientale, 1937
15,00

Il denaro

di Émile Zola

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 604

La speculazione internazionale ideata da Aristide Saccard, che Emile Zola racconta in questo poderoso e profetico affresco del
16,00

La mossa del cavallo

di Andrea Camilleri

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 257

"Il romanzo (pubblicato la prima volta da Rizzoli, nel 1999) è una combinazione di mosse ingegnose: una macchina scenografica
14,00

La morte non è cosa per ragazzine

di Alan Bradley

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 404

A Bishop's Lacey, il paesino addormentato dove dimora l'undicenne Flavia de Luce, qualche scompiglio e un po' di bizzarria sono portati da una strana coppia. Sono Rupert Porson e la compagna Nialla: un guitto che recita spesso quando parla e una maliarda dai capelli rossi, burattinai di fama televisiva, con il loro furgone pieno di marchingegni teatrali e marionette. Ma che ci fanno i due in quell'angolo di tradizione incastrato nella campagna inglese anni Cinquanta ? Davvero sono lì solo per recitare II fagiolo magico in parrocchia? A Flavia basta un'ombra di mistero per eccitarsi e le sue due passioni convergenti del delitto e della chimica trovano uno sfogo comune. E infatti è la chimica a offrirle il primo spunto per le sue scoperte indiscrete e curiose. Fuggendo ad ogni momento dal maniero semirovinato, dove il suo tempo trascorre tra il laboratorio, un litigio con le sorelle e un tè con il padre, incontra strane persone: una matta che gira per il bosco e sembra conoscere segreti, un tedesco ex prigioniero di guerra bello come un dio; orecchia di nascosto sospette conversazioni; apprende dal dolore insano di una madre la storia di un bambino morto impiccato. Fino a che si trova ad essere spettatrice di un'altra, clamorosa, morte, carica di un sinistro simbolismo, continuazione forse di un più antico enigma. «È normale a 11 anni essere inaffidabile» ma stavolta Flavia rischia grosso.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.