Il tuo browser non supporta JavaScript!

Voland: Amazzoni

Ritorno a Pompei

di Amelie Nothomb

editore: Voland

pagine: 128

Un dialogo serrato e scintillante di ironia fra una scrittrice rompiscatole di oggi e Celsius, abitante del futuro. Un'antiutopia tagliente che prende l'avvio da un evento storico lontano nel tempo, o forse appena avvenuto: l'eruzione del Vesuvio nel 79 d.C., e la conseguente distruzione di Pompei.
11,00

Scatole cinesi

Quattro stagioni per il detective Malone

di Triantafillou Soti

editore: Voland

pagine: 176

14,00

Fratelli

editore: Voland

pagine: 154

Germania 1960
15,00

Come l'aria

di Melinda Nadj Abonji

editore: Voland

pagine: 251

La famiglia Kocsis - padre, madre e due figlie, Nomi e Ildikó - torna dopo anni in Voivodina, nel nord della Serbia, regione dove vive la minoranza ungherese a cui appartiene. Questo è solo uno dei tanti viaggi di ritorno alla propria terra che i Kocsis compieranno. Emigrati tempo prima in Svizzera, dopo vari lavori precari i Kocsis riescono a farsi una posizione prendendo in gestione un'elegante caffetteria sul lago di Zurigo. Ma quello che sembra il risultato finale di un lungo processo di integrazione si rivela solo un'illusione. Con lo scoppio della guerra in Jugoslavia e il successivo arrivo di profughi in Svizzera, riemergono tutti i problemi di identità che parevano superati. Un romanzo sulla difficile ricerca di una nuova patria e nello stesso tempo sul legame indissolubile con le proprie radici. E la voce è quella della giovane Ildikó, che osserva con occhio ironico la storia della sua famiglia mentre conduce una vita in bilico tra due realtà: quella svizzera a cui non è mai davvero appartenuta, e quella della minoranza ungherese in Serbia a cui già non appartiene più.
14,00

Klemens

di Palej Marina

editore: Voland

pagine: 320

15,00

La dolce canzone di Caetana

di Nelida Piñon

editore: Voland

pagine: 432

Polidoro Alves, abitante di Trinidade, aspetta da vent'anni che il suo amore di gioventù, Caetana Toledo, ritorni in paese per rinnovare una passione che ormai ha assunto dimensioni mitiche. Caetana ritorna, ma invece dell'amore offre a Polidoro una messa in scena della "Traviata" in cui reciteranno poveracci, prostitute, alienati. Nel momento in cui il Brasile si arrendeva alla dittatura, la Pifion immagina che il piccolo villaggio di Trinidade si imbarchi in una rivoluzione travolgente e spassosa...
16,00

Orlanda

di Harpman Jacqueline

editore: Voland

pagine: 256

Parigi, Brasserie de l'Europe, Gare du Nord
14,00

Acido solforico

di Amelie Nothomb

editore: Voland

pagine: 131

Un reality show dall'inequivocabile nome Concentramento, basato su regole che ricordano il momento più orribile della storia dell'umanità. Per le strade di Parigi si aggira una troupe televisiva inviata a reclutare i concorrenti, che vengono caricati su vagoni piombati e internati in un campo dove altri interpretano il ruolo di kapò. La vita di tutti si svolge sotto l'occhio vigile delle telecamere e il momento di massima audience arriva quando i telespettatori decidono l'eliminazione-esecuzione dallo show di un concorrente attraverso il televoto. Gli strali della scrittrice da sempre al centro di polemiche colpiscono questa volta, con meno leggerezza ironica e più disgusto, una società in cui la sofferenza diventa spettacolo.
13,00

Igiene dell'assassino

di Amelie Nothomb

editore: Voland

pagine: 155

Al premio Nobel per la letteratura Prétextat Tach restano solo due mesi di vita. La stampa di tutto il mondo gli implora un'ultima intervista ma lo scrittore, feroce misantropo, si è chiuso da anni in un silenzio segreto. Solo cinque giornalisti riusciranno a incontrarlo. Dei primi quattro, il geniale romanziere si prenderà sadicamente gioco e con una dialettica in cui si mescolano logica e malafede riuscirà ad annientarli sia sul piano personale sia su quello professionale. Il quinto invece, una donna, riuscirà a tenergli testa e avere la meglio su di lui: l'intervista diventerà interrogatorio e poi duello senza respiro. Ne verrà fuori, poco a poco, un ritratto di Prétextat Tach del tutto inedito.
13,00

Ci attende la notte

di Freire Espido

editore: Voland

pagine: 247

A Gyomaendrod, capoluogo immaginario, bello e selvaggio di una regione montagnosa che ricorda la Spagna del dopoguerra, alcune
13,00

La partita

di Randall Charlotte

editore: Voland

pagine: 295

E se un giorno il diavolo, nelle vesti di un istruttore di tennis, decidesse di tentare una quarantenne annoiata promettendole
15,00

Cento bottiglie sul muretto

di Portela Ena L.

editore: Voland

pagine: 267

Zeta è una giovane donna grassa e sempre aperta a un sorriso
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.