Ancora: Maestri di frontiera

Battiato. Voglio vederti danzare. Gli album e le canzoni (1979-2019)

Battiato. Voglio vederti danzare. Gli album e le canzoni (1979-2019)

di Paolo Jachia

editore: Ancora

pagine: 256

Franco Battiato non è stato solo un musicista ma anche un mistico e un pensatore che si è espresso, nella sua maturità umana e
21,00
Per troppa vita che ho nel sangue. Antonia Pozzi e la sua poesia

Per troppa vita che ho nel sangue. Antonia Pozzi e la sua poesia

di Graziella Bernabò Secchi

editore: Ancora

pagine: 352

Antonia Pozzi è una delle voci più fresche e originali della poesia italiana del Novecento
26,00
Cofanetto Buzzati: «Dio che non esisti, ti prego». Dino Buzzati, la fatica di credere-Il deserto dei tartari, romanzo a lieto fine. Una rilettura del capolavoro di Dino Buzzati

Cofanetto Buzzati: «Dio che non esisti, ti prego». Dino Buzzati, la fatica di credere-Il deserto dei tartari, romanzo a lieto fine. Una rilettura del capolavoro di Dino Buzzati

di Lucia Bellaspiga

editore: Ancora

pagine: 344

A 50 anni dalla morte, la biografia critica e il saggio su Il deserto dei Tartari, firmati da Lucia Bellaspiga, restituiscono
25,00
Di neve di pioppi e di parole. Il mondo di Francesco Guccini

Di neve di pioppi e di parole. Il mondo di Francesco Guccini

editore: Ancora

pagine: 267

Diciassette parole chiave, da Acque a Tempo, passando per Anarchia, Gatti, Notte e diverse altre ancora: questo libro ha l'amb
19,00
La cuccia del filosofo. Snoopy & Co.

La cuccia del filosofo. Snoopy & Co.

di Simonelli Saverio

editore: Ancora

pagine: 136

Le strisce dei Peanuts create da Charles Schulz (1922- 2000) sono sicuramente tra i fumetti più popolari e amati, perché sono
14,00
Il Piccolo Principe commentato con la Bibbia

Il Piccolo Principe commentato con la Bibbia

di Antoine Saint-Exupéry

editore: Ancora

pagine: 208

Età di lettura: da 8 anni
17,00
Ti scrivo dal mio vecchio tavolo... Lettere 1919-1938
26,00
Fino all'abisso. Il mito moderno di Moby Dick
16,00
Lucio Dalla, giullare di Dio

Lucio Dalla, giullare di Dio

di Paolo Jachia

editore: Ancora

pagine: 192

15,00
Flannery O'Connor, il mistero e la scrittura

Flannery O'Connor, il mistero e la scrittura

di Elena Buia Rutt

editore: Ancora

pagine: 112

Flannery O'Connor (1925-1964) è una delle voci più originali e prestigiose della letteratura americana del Novecento. La sua ristretta produzione letteraria (due romanzi, alcune raccolte di racconti e saggi) è caratterizzata da uno stile chiaro, veloce, realistico, che dà vita a vicende per lo più grottesche e violente, in un brulicare di simboli e rimandi. Personaggi strampalati si rivelano inflessibili cercatori di assoluto; anime pervicacemente chiuse in se stesse, fino a quando un fatto imprevisto non sopravviene a scardinarne convinzioni e chiusure. L'apertura raggiunta costa loro lacrime e sangue, ma è questa l'unica via possibile per raggiungere una prossimità con il mistero. Un mistero che è il riconoscimento intuitivo di un Dio che salva l'uomo, sanando la sua incompiutezza e fragilità. Questo libro è una ricognizione sui temi principali di una narrativa che richiede al lettore un coinvolgimento radicale e una netta presa di posizione. Flannery O'Connor non lascia scampo; la sua scrittura è una sfida che rilancia sempre il "prendere o lasciare".
12,50
Dio del silenzio, apri la solitudine. La fede tormentata di Salvatore Quasimodo

Dio del silenzio, apri la solitudine. La fede tormentata di Salvatore Quasimodo

di Curzia Ferrari

editore: Ancora

pagine: 264

Un ritratto dell'uomo e del poeta, seguendo il filo conduttore della biografia, ma con ampie digressioni dedicate ai luoghi, alle persone, alle passioni che hanno segnato la vita e la poesia di Salvatore Quasimodo (1901-1968), premio Nobel per la letteratura nel 1959. E un tema ricorrente: la ricerca della pace interiore, affidata ad un rapporto col divino sempre tormentato. Si intrecciano ricordi personali del "Quasimodo quotidiano", analisi serrate delle liriche più significative dal punto di vista artistico ma anche come riflesso dell'animo inquieto del poeta, ritratti di luoghi (la natia Sicilia, la Milano della guerra e dell'immediato dopoguerra), ritratti di persone (fra tutti, Giorgio La Pira, conterraneo del poeta, quasi una sorta di alter ego spirituale). Una "testimone d'eccezione" introduce il lettore nelle vicende esistenziali e letterarie di Salvatore Quasimodo. In particolare aiuta a scoprire il volto poco noto - ma forse più vero e profondo - di un "tormentato cercatore di Dio".
16,00