Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ancora: Saggi

Antonia Pozzi e la montagna

di Marco Dalla Torre

editore: Ancora

pagine: 176

Antonia Pozzi (1912-1938), straordinaria voce lirica del '900, frequentò intensamente la montagna, traendone ispirazione più d
19,00
13,00

Donna è gentil nel ciel... Maria in Dante

di Luca Di Girolamo

editore: Ancora

pagine: 93

«Un agile saggio alla ricerca delle tracce di Maria, la madre di Gesù, nell'universo filosofico, religioso e poetico di Dante
12,00

Curare la persona. Medicina, sanità, ricerca e bioetica nel pensiero di Carlo Maria Martini

editore: Ancora

pagine: 133

«Il filone della medicina e della sanità è stato, senza alcun dubbio, uno degli aspetti culturali preferiti dall'allora Cardin
16,00

Pastorale 4.0. Eclissi dell'adulto e trasmissione della fede alle nuove generazioni

di Armando Matteo

editore: Ancora

pagine: 118

Oggi l'adulto non rappresenta più il polo di compimento e di maggiore splendore dell'esistenza umana: si è letteralmente eclis
13,00

Purgatorio. Invenzione medievale o ultima delle misericordie?

di Bruno Moriconi

editore: Ancora

pagine: 152

Il Purgatorio rivelato come una realtà bella, luminosa e consolante, un'esigenza dell'Amore, e non un castigo di Dio
16,00

O Roma o Cristo

di Saverio Xeres

editore: Ancora

pagine: 112

15,00

I piedi del figliol prodigo

di Sergio Premoli

editore: Ancora

pagine: 160

16,00

La notte delle zucche. Halloween, storia di una festa

editore: Ancora

Questo libro, scritto da due esperti della materia, un italiano e un'irlandese trapiantata in America, vuole offrire una ricostruzione della storia e dei significati di Halloween, dagli antichi miti celtici alle odierne zucche che spesso inquietano genitori ed educatori e affascinano i ragazzi. Qual è l'etimologia della parola? L'origine è americana o irlandese? Perché il suo simbolo è la zucca? Chi è Jack O'Lantern? Che cos'è Samhain? Cosa significa chiedere «dolcetto o scherzetto». Halloween: un business neopagano dalle radici cristiane.
10,00

Corpi intermedi. Una scommessa democratica

editore: Ancora

I corpi intermedi possono e devono contribuire al rinnovamento dell'Italia e dell'Europa. Indirizzare l'azione delle istituzioni sulle priorità che stanno in cima alle preoccupazioni dei cittadini e dalla cui risposta dipende lo stato di salute e il futuro della nostra democrazia, è ancora una loro prerogativa. A patto che sappiano rinnovarsi nel profondo. Quale sarà nell'immediato futuro il ruolo dei corpi sociali intermedi? Quello che si sapranno meritare, decidendo di affrontare con coraggio le questioni cruciali per i nostri territori, per il nostro popolo, per il nostro tempo e recuperando l'originaria vocazione di organismi di prossimità capaci di creare reti tra i cittadini e le istituzioni, tra la domanda e l'offerta politica, sociale ed economica.
12,00
19,00

Il sogno di una chiesa diversa

di Albanesi Vinicio

editore: Ancora

pagine: 112

14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.