Il tuo browser non supporta JavaScript!

ANTIGONE: TRANSIZIONI

Cuori bui, usanze ignote

di Alessandro Defilippi

editore: ANTIGONE

pagine: 164

Perché uno psicoanalista scrive racconti e romanzi? Forse perché un analista ama le storie, quelle dei suoi pazienti, quelle che il suo inconscio gli detta. Quelle che lui stesso vive. Forse perché cerca di catturare qualche frammento di bellezza. Forse perché scrivere è un rimedio al dolore che legge negli occhi di tutti, anche nei propri. Ed ecco allora questo nuovo libro, questo tentativo di catturare le ombre che passano nel cuore. Un labirinto, qualcuno che assiste un inevitabile passo d'addio, un esperimento di luci e sensazioni, un viaggio in automobile, ineludibile come tutti i veri viaggi. La vecchia amica morte che compare, anche oltre finali più sereni. E poi fantasie antiche, citazioni, musiche, motori luccicanti, figure di donna a volta a volta luminose od oscure.
11,00

La sveglia nella mente. Come svegliarsi e farsi svegliare

di Piero Salzarulo

editore: ANTIGONE

pagine: 123

"Oh cielo! Oh cielo! Arriverò troppo tardi!" Così il coniglio di Alice nel paese delle Meraviglie di Lewis Carroll, estraendo il suo orologio dal taschino del panciotto. Contrariamente a ciò che è avvenuto per l'orologio, oggetto di numerosissimi studi storici ed estetici, la sveglia ha ricevuto scarsa attenzione. Questo libro, ricchissimo di immagini, illustra il percorso storico della sveglia dai primi esempi monumentali ai sofisticati oggetti di oggi, nei suoi rapporti con l'evolversi dell'orologio e nei diversi contesti sociali, e l'idea della sveglia nell'immaginario collettivo. "Dominare il risveglio non è un atto banale"; di qui l'interesse psicologico del nostro rapporto con la sveglia: da un uso sistematico ("dipendenza") alla fiducia in un risveglio spontaneo all'ora desiderata, con tutta l'importanza socioculturale legata al fatto che il risveglio segna l'inizio dell'attività quotidiana.
15,00
28,00

Psicologia della genitorialità. Modelli, ricerche, interventi

editore: ANTIGONE

pagine: 258

Si assiste oggi a profondi cambiamenti nella struttura e nelle dinamiche relazionali della famiglia, dove essere genitori è una scelta in cui l'uomo e la donna investono molto in termini affettivi: una scelta connotata dal ruolo sempre più significativo svolto dal padre, mentre la madre, più attiva socialmente rispetto al passato, è spesso lontana da casa per motivi di lavoro. Per una serie di ragioni, anche di carattere culturale, essere/diventare genitori è un processo di grande complessità e non esente da ansie e conflitti, e questo tema è oggetto di un crescente interesse nella ricerca psicologica. Il libro presenta - anche alla luce di un ampio panorama della letteratura internazionale - riflessioni, ricerche sperimentali e proposte di intervento elaborate in diverse sedi universitarie italiane all'insegna del comune riferimento ai modelli psicodinamici, e in particolare alla teoria dell'attaccamento.
28,00

Etica, estetica, matematica. La psichiatria tra clinica, cultura e impresa

editore: ANTIGONE

pagine: 140

Il punto di forza di questo volume è l'attenzione al tema dell'etica in psichiatria, affrontato da più vertici di osservazione e con gli strumenti specifici delle professionalità che sono coinvolte nel trattamento psichiatrico residenziale, nei suoi aspetti di cura, di gestione e di amministrazione. Il bilancio delle diverse esperienze, la valutazione di quanto si è finora realizzato, la lucida presa d'atto dei problemi attualmente sul tappeto danno così avvio a una discussione su cosa debba realisticamente intendersi per miglioramento della salute mentale e della qualità di vita, in presenza delle sfide poste dalla nostra epoca.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento