Il tuo browser non supporta JavaScript!

Armando editore: Intersezioni

Il restauro stilistico delle chiese medievali in Italia

di Marco Castracane

editore: Armando editore

pagine: 128

Il testo sul restauro stilistico delle facciate medievali italiane nell'Ottocento è stato concepito per dimostrare che l'inizi
14,00

Questi siamo noi. Progetti e speranza per il Bel Paese

di Giuseppe Blasi

editore: Armando editore

pagine: 142

Debito pubblico, spread, PIL, recessione, disoccupazione, suicidi, poteri forti bancari, alluvioni e terremoti - non solo meta
12,00

Vergogna! Era meglio l'Italia fascista di Benito Mussolini?

di Mario Moncada di Monforte

editore: Armando editore

pagine: 223

Nella canea politica dei nostri giorni, "Vergogna! Era meglio l'Italia fascista di Benito Mussolini?" non vuole essere e non è
12,00

Organizzazioni resilienti. Come sopravvivere, prosperare e creare opportunità al tempo della crisi

di Erica Seville

editore: Armando editore

pagine: 208

Alcune organizzazioni sono in grado di sopravvivere e prosperare in tempi di incertezza, altre inciampano e cadono al primo se
18,00

La leadership di Maometto

di John Adair

editore: Armando editore

pagine: 112

Ricco di dettagli sulla vita nel deserto e sulle credenze dei beduini, "La leadership di Maometto" mette in evidenza le caratt
12,00
14,00

Antimaidan. I motivi del genocidio del popolo dell'est Ucraina

di Bonelli Max

editore: Armando editore

pagine: 160

La cronistoria della rivolta di Euromaidan del 2013 avvenuta a Kiev e la successiva contro-rivolta delle regioni del Sud-Est U
18,00
12,00

Ricominciare dall'uomo. I cattolici e la politica. Nuove ipotesi

editore: Armando editore

pagine: 21

Con questo volume l'autore propone una sintesi delle conoscenze sullo sviluppo psicomotorio del bambino dalla nascita a 6 anni
18,00

Dopo Al Qaeda. La nuova generazione del terrorismo

di Francois Heisbourg

editore: Armando editore

pagine: 128

Al Qaeda è morta? Nonostante i suoi incontestabili "successi" e gli inevitabili rigurgiti, il movimento di Bin Laden è alla fine del suo percorso, grazie a strategie di controterrorismo, che hanno giocato un ruolo fondamentale nel declino di questa "multinazionale del terrorismo". Ciononostante non c'è motivo di rallegrarsi: tutto sembra indicare che il terrorismo ha davanti a sé giorni felici. Le nuove forme che esso può assumere, la tecnologia di cui può disporre e il sostegno di cui si possa avvalere, non ci lasciano sperare in un futuro migliore.
10,00

Il fenomeno mafioso. Il caso Messina

di Marcello La Rosa

editore: Armando editore

pagine: 320

Il presente lavoro di ricerca studia il "Caso Messina", trascurato nella letteratura specializzata sulle analisi del fenomeno mafioso. Esso si articola in due grandi sezioni: nella prima viene sviluppata una ricostruzione storico-criminale della situazione messinese attraverso i punti cruciali della sua evoluzione; nella seconda, si presentano alcune linee interpretative delle dinamiche di gestione e approvvigionamento del denaro. Il periodo in esame si conclude col "pentimento" di massa di quasi tutti gli attori rimasti in vita che autoaccusandosi, riescono a sfuggire al duro braccio della legge.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.