Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Bompiani: I Lemuri

L'osteria volante

di Gilbert K. Chesterton

editore: Bompiani

pagine: 325

In questo libro Chesterton, con la tipica cifra stilistica onirico-visionaria immagina un'Inghilterra di cento anni dopo, quin
11,00

Impigliati nella rete

Per una controinformazione sul web

di Landi Paolo

editore: Bompiani

pagine: 97

L'autore si sofferma sulla retorica che circonda il Web, la cosiddetta "Rete"
9,00

I segreti della gioia

di Osho

editore: Bompiani

pagine: 420

Osho nei Segreti della gioia commenta altre e nuove tecniche di meditazione, sempre contenute nel Vigyana Bhairava Tantra; la summa per eccellenza delle tecniche di meditazione della tradizione orientale. Questo testo, infatti, completa l'intera ricerca interiore e l'intera gamma di strategie utili a ripulire la mente e a trascenderla. Inoltre, contempla tutte le tipologie di esseri umani: con un po' di esercizio chiunque vi troverà il metodo che si adatta a lui.
13,00

I segreti del tantra

di Osho

editore: Bompiani

pagine: 432

La parola "tantra" vuol dire tecnica
14,00

Hemingway

di Fernanda Pivano

editore: Bompiani

pagine: 240

E' una biografia appassionata, basata su documenti di prima mano e lettere inedite, questa che Fernanda Pivano ha dedicato a H
9,00

Il candore della dignità. Commenti a storie del mistico taoista Chuang Tzu

di Osho

editore: Bompiani

pagine: 307

La "vita nel mondo" oggi sta rivelando i suoi limiti e proprio l'attuale crisi globale spinge a interrogarsi e a fondare la propria esistenza su basi diverse, le cui radici si nutrono di pace, quiete e introspezione e, di conseguenza, ci alimentano con una forza vitale di sorprendente potenza. Una lezione di vita, quella di Chuang Tzu, vissuto nel quarto/terzo secolo prima di Cristo, che trabocca di arguzia, piacere del paradosso, satira sottile che porta a sconvolgenti comprensioni. Una regola di vita che Osho cavalca e libera dalla polvere del tempo per aiutare l'uomo moderno a penetrare la realtà più vera del proprio essere. Come sempre, l'introspezione nella quale ci si trova coinvolti, leggendo, è al tempo stesso semplice e trasmette una sensazione di benessere che aiuta a vedere ciò che si è, al di là delle nebbie e delle ansie che la vita quotidiana genera. Ne deriva una lezione di grande attualità: la forza della semplicità, la potenza dell'osservare in modo distaccato, il gusto per la gioia di vivere e il rifiuto di prendere sul serio l'aggressività e l'arrivismo.
11,90

La magia del semplice

di Osho

editore: Bompiani

pagine: 323

Ora che lo Spirito del tempo ci spinge a interrogarci con estremo disincanto su cosa porta a un reale appagamento, diventa illuminante l'invito di Osho a tornare a se stessi, a mettere a fuoco i bisogni reali (cosa ben diversa dalle sollecitazioni e dai desideri che infiammano la nostra esistenza), a fare buon uso del dono della vita, a radicarsi nella fiducia senza perdersi ulteriormente negli infiniti labirinti dell'io e delle sue trame oscure, la prospettiva che Osho ha sull'uomo e su ciò che lo assilla, è animata da uno stupore allibito: "Se il Reale è possibile ed è disponibile, perché continuare a sognare?" e suggerisce, tra le altre cose, una semplice comprensione: "La speranza ha bisogno di spazio. Il desiderio ha bisogno di spazio, l'ambizione ha bisogno di spazio per muoversi. Osserva gli alberi: non sognano. Non ne hanno bisogno: sono già qui, nel presente, appagati, colmi di fiori. Per i bisogni reali il momento presente è più che sufficiente; l'oggi è sufficiente."
11,90

I Simpson

Una famiglia dalla A alla Z

di Michelone Guido

editore: Bompiani

pagine: 324

Il "Times" nell'inchiesta sulle figure essenziali del XX secolo, li ha messi in alta classifica, alla pari, o quasi, di Einste
10,00

Un popolo di concorrenti. 50 anni di storia d'Italia attraverso i telequiz

di Ferdinando Sallustio

editore: Bompiani

pagine: 361

Questo libro contiene le risposte a tutte le domande. Ma quali domande? Quelle che da più di cinquant'anni sono state rivolte nel corso delle piccole e grandi trasmissioni a quiz della radio e della televisione. Da migliaia di quesiti emerge il ritratto di un Paese che è cambiato moltissimo da quando Alcide De Gasperi vinse una confezione di lamette da barba rispondendo a "Botta e risposta" con Silvio Gigli. Dal controfagotto di Degoli, di cui si interessò perfino papa Pio XII, alla barba di Marianini, l'Italia si appassionò subito alle materie e alle vicende dei campioni del quiz di Sua Maestà Bongiorno. Poi vennero le corse del "Musichiere", i trionfi di "Rischiatutto" con Inardi e la Longari, e tantissimi quiz moderni su Rai e Mediaset. Con un appassionato racconto a più voci, tessuto dei ricordi di concorrenti stravaganti e presentatori carismatici - arricchito anche dalle testimonianze dirette di Gerry Scotti, Carlo Conti, Cino Tortorella, Febo Conti e molti altri - Ferdinando Sallustio restituisce la storia e le storie dei giochi a premio del piccolo schermo. Un viaggio che fa luce sulle emozioni e i retroscena dei protagonisti di quelle avventure e si accosta a una ricca raccolta delle domande più belle, per permettere a tutti di cimentarsi con gli avvincenti giochi a quiz di ieri e di oggi.
12,00

Poliziotto senza pistola

A Milano negli anni di piombo e della malavita organizzata

di Serra Achille

editore: Bompiani

pagine: 294

Achille Serra narra in questo libro la straordinaria esperienza di chi ha vissuto in prima persona gli anni terribili e infuoc
8,20

Un contadino nella metropoli

Ricordi di un militante delle Brigate Rosse

di Gallinari Prospero

editore: Bompiani

pagine: 340

Insieme a Renato Curcio, Mario Moretti e Alberto Franceschini, Gallinari è stato uno dei nomi di spicco delle BR
10,00

I segreti del risveglio

di Osho

editore: Bompiani

pagine: 427

"I segreti del risveglio" sono racchiusi nella percezione di quell'essenza reale, assopita in ogni persona
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.