Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

BUR Biblioteca Univ. Rizzoli: Saggi

Storia d'Italia

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 319

Questa storia si arresta nell'ottobre del 1997 con la nascita del secondo Ministero Prodi. Dai tempi del Governo Dini, nata agli inizi del 1995, erano successe molte cose: l'Ulivo, guidato da Prodi, aveva sconfitto il Polo berlusconiano nelle elezioni del maggio 1996, gli ex comunisti erano per la prima volta entrati nella "stanza dei bottoni", era stata avviata quella grande politica di risanamento dell'economia e dei conti pubblici che avrebbe permesso al nostro Paese di entrare nell'Europa di Maastricht. Protagonisti della vicenda sono Scalfaro, Berlusconi, D'Alema, Fini, Bossi, Veltroni, Bertinotti, i superstiti della diaspora democristiana, Di Pietro, la magistratura.
11,00

Creta

1941-1945: la battaglia e la resistenza

di Beevor Antony

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 471

Nella primavera del 1941, dopo il fallimento del tentativo d'invasione da parte dell'esercito italiano, la Grecia continentale
14,00

Vermeer

Vita di un genio della pittura

di Bailey Anthony

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 380

Johannes Vermeer (1632-1675) il più misterioso tra i grandi geni della pittura europea
11,50

Storia della filosofia antica

di Zanatta Marcello

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 473

Le origini del pensiero occidentale e il suo affascinante sviluppo nei secoli: una ricostruzione completa e aggiornata della f
13,00

Il lungo freddo

Storia di Bruno Pontecorvo, lo scienziato che scelse l'URSS

di Mafai Miriam

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 312

Nelle parole della grande giornalista recentemente scomparsa, la documentata narrazione della storia di Bruno Pontecorvo, fisi
13,00

Il papa e il suo pittore

Michelangelo e la nascita avventurosa della Cappella Sistina

di King Ross

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 443

Nel 1508 papa Giulio II affidò a Michelangelo Buonarroti, allora celebre scultore ma con poca esperienza come pittore, un comp
12,00

Generare tracce nella storia del mondo

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 233

Riscoprire il senso profondo del cristianesimo come Avvenimento: l'annuncio che il Mistero si è fatto uomo in un luogo e in un tempo determinati. È questo il fuoco della riflessione sull'esperienza umana svolta da don Luigi Giussani nel corso degli anni Novanta, il principio guida dei testi che gli autori di questo volume hanno raccolto intorno a una serie di parole-chiave per dare forma a un insieme organico e a un percorso unitario. Un cammino che apre la ragione dell'uomo e muove dalla certezza di una Presenza eccezionale eppure integralmente umana. Un avvenimento che permane nel tempo attraverso la Chiesa, il corpo secolare di Cristo, la compagnia di coloro che Egli immedesima a sé nel Battesimo, l'atto inaugurale di un protagonista nuovo e di un popolo nuovo che opera nella storia fino al giorno finale della misericordia.
11,00

Salviamo la Chiesa

di Küng Hans

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 291

Questo è un libro che avrei preferito non scrivere dichiara Hans Kung, ma non ha potuto tirarsi indietro di fronte allo spetta
11,00

Storia d'Italia. Vol. 18: L'Italia dei due Giovanni (1955-1965).

L'Italia dei due Giovanni (1955-1965)

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

La morte di De Gasperi - di poco successiva alla sua sconfitta politica nella Dc - segna la fine di un ciclo
13,00

Il mio ricordo degli eterni

Autobiografia

di Severino Emanuele

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 163

Un bambino di appena quattro anni nascosto sotto il tavolo di una grande cucina, nell'attesa degli eventi che diventeranno poi
12,00

Il miracolo di Karol. Le testimonianze e le prove della santità di Giovanni Paolo II

di Saverio Gaeta

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 111

Già nell'omelia per i funerali l'allora cardinale Joseph Ratzinger aveva pronunciato parole inequivocabili: "Possiamo essere sicuri che il nostro amato Papa sta adesso alla finestra della casa del Padre, ci vede e ci benedice". Da allora la tomba di Giovanni Paolo II è ogni giorno meta di pellegrinaggio per migliaia di fedeli provenienti da ogni parte del mondo. Il 1° maggio 2011 la beatificazione ufficiale di Karol Wojtyla conferma la convinzione dell'attuale pontefice Benedetto XVI e il sentimento popolare che lo ha sempre voluto "Santo subito". In questo libro, Saverio Gaeta narra il miracolo che ha permesso di portare a conclusione il processo di canonizzazione più veloce nella storia millenaria della Chiesa, a soli sei anni e 29 giorni dalla morte. Oltre al racconto della straordinaria guarigione della suora francese affetta dal morbo di Parkinson, Gaeta raccoglie numerose testimonianze su altre grazie, sia fisiche sia spirituali, attribuite all'intercessione di papa Wojtyla. Dalle migliaia di lettere giunte alla Postulazione romana, storie di tumori definitivamente scomparsi, cuori e fegati tornati improvvisamente sani, bimbi nati senza le malformazioni pronosticate dall'ecografia, ma anche straordinarie conversioni di ergastolani e di prostitute. In appendice, l'intervista con il cardinale José Saraiva Martins spiega in che cosa consista la santità cristiana, che cosa sia un processo di beatificazione e in che modo si valuti se una guarigione è realmente miracolosa.
8,90

Storia d'Italia

di Indro Montanelli

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 268

Dopo le esperienze traumatiche della dittatura e della guerra, per l'Italia è giunto il momento di voltare pagina. Bisogna affrontare il processo di pace e impegnarsi nella ricostruzione, ma più di ogni altra cosa alla nazione serve un nuovo ordine politico-istituzionale, che ne definisca anche la posizione sullo scacchiere internazionale. Se gli accordi di Yalta ci hanno affiancato alle democrazie occidentali, la svolta verso il blocco del socialismo reale è ancora possibile, e sono in molti a spingere in quella direzione. Una popolazione divisa si trova così a vivere passaggi fondamentali: il referendum tra Monarchia e Repubblica, i lavori della Costituente, l'approvazione della Carta costituzionale. Fino alle prime elezioni repubblicane, che con un risultato clamoroso e in parte inaspettato consegnano la guida del Paese alla Democrazia cristiana. Sullo sfondo, la firma del trattato di pace a Parigi, gli incentivi del Piano Marshall, il delinearsi della contrapposizione mondiale che prenderà il nome di guerra fredda. Montanelli e Cervi ci chiamano a ripercorrere un momento di forte fermento, animato da personaggi del calibro di De Gasperi, Togliatti, Nenni, Scelba, Pajetta, Umberto II di Savoia. Tra i tentativi di ripresa e tensioni anche violente - come quelle nate dal "caso Troilo" - possiamo rivivere i mesi cruciali, carichi di speranze e timori, che hanno segnato l'immediato dopoguerra e deciso il nostro futuro.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.