Cairo Publishing: Saggi

Fratelli traditi. La tragedia dei cristiani in Siria. Cronaca di una persecuzione ignorata

Fratelli traditi. La tragedia dei cristiani in Siria. Cronaca di una persecuzione ignorata

di Gian Micalessin

editore: Cairo Publishing

pagine: 301

Dal 2011 a oggi l'Europa e l'Occidente hanno assistito inerti e indifferenti al dramma dei cristiani di Siria, perseguitati da
16,00
Dio perdona con una carezza. Il dizionario di papa Francesco

Dio perdona con una carezza. Il dizionario di papa Francesco

di Mazzi Antonio

editore: Cairo Publishing

pagine: 205

«Quattro anni di Bergoglio basterebbero per cambiare le cose
13,00
L'uomo e altri animali

L'uomo e altri animali

di Danilo Mainardi

editore: Cairo Publishing

15,00
Indro Montanelli. Uno straniero in patria

Indro Montanelli. Uno straniero in patria

di Giancarlo Mazzuca

editore: Cairo Publishing

Il vocione profondo, gli occhi azzurri brillanti come se avessero, dentro, una luce propria, le mani che roteavano nell'aria, quasi a catturare l'attenzione dei presenti: sono trascorsi tanti anni dalla sua scomparsa, ma Indro Montanelli è vivo nei miei ricordi e nei miei pensieri. "Sono il peggiore dei direttori, eccettuati tutti gli altri" diceva di se stesso, o anche "Sono un direttore di bandiera: la mattina mi issano sul pennone e sventolo", ma per noi, che lo abbiamo avuto direttore al Giornale prima, e alla Voce poi, è stato davvero unico. Quasi un padre spirituale, sebbene non avesse mai voluto avere figli, perché diceva con quell'aria che era solo sua, tra il cinico e lo scherzoso, "non sai mai chi ti metti in casa". Giorno dopo giorno, fin quando sulla Voce calò il silenzio, proprio vent'anni fa, Indro ci ha ammaliato con i racconti, a volte anche romanzati, della sua vita di grande inviato, di testimone di un'epoca che è già ieri, ma che resta oggi grazie ai suoi scritti. I protagonisti del Novecento, affrescati da lui, ci venivano incontro, di nuovo vivi e pulsanti, grandiosi o miseri nella svelata umanità. Ho voluto, così, raccogliere quegli aneddoti che Montanelli ci regalava in redazione, forse per combattere la banalità della cronaca quotidiana quando diventa routine, o in quelle felici serate in certi ristoranti toscani, dove mangiavamo pappa al pomodoro condita con fantastiche storie. È il mio tardivo omaggio a un uomo indimenticabile...
14,00
Marcio su Roma. Criminalità, corruzione e fallimento della politica nella capitale

Marcio su Roma. Criminalità, corruzione e fallimento della politica nella capitale

di Andrea Colombo

editore: Cairo Publishing

pagine: 240

Il disastro di Roma si è realizzato in tempi brevi: 10 anni
15,00
Dracula. Storia e leggenda di un incubo

Dracula. Storia e leggenda di un incubo

di Giuseppe I. Lantos

editore: Cairo Publishing

pagine: 354

Di lui è stato detto tutto. Prima la letteratura e l'arte, poi il cinema e la televisione lo hanno trasformato in un mito che non conosce oblio. E da quando Bram Stoker, riprendendo il vampiro ideato dal medico scrittore John William Polidori, ne ha fatto il protagonista del suo omonimo capolavoro letterario, Dracula continua a esercitare la sua perversa seduzione. Uscito dalla Storia per entrare nella finzione romanzesca, si è trasformato in archetipo delle più grandi paure: l'angoscia umana di fronte alla morte, ma quella ancora più spaventosa di un'immortalità disperata e solitaria. Con questa biografia, che unisce alla rigorosa lettura storica la voce del narratore, Lantos restituisce Vlad III voivoda di Valacchia - detto Dracul, cioè Figlio del Drago - al suo tempo e alla sua terra. Percorre a ritroso il cammino dalla leggenda all'origine del terrore evocato dal nome del primo vampiro. Vissuto nella seconda metà del Quattrocento nel principato valacco, regione aspra e inquieta che i re cristiani d'Ungheria contendevano all'espansione ottomana, Vlad è incarnazione delle contraddizioni della sua era: despota e avventuriero, indomito in battaglia e incline all'intrigo di palazzo, strenuo difensore della cristianità e principe sanguinario implacabile con i nemici, acclamato eroe nazionale conosciuto però anche col truce appellativo di Impalatore. La sua fine è, manco a dirlo, avvolta nel mistero. Prefazione di Giorgio Galli.
15,00
Enigmi della fede. Quando la scienza si arrende al mistero
14,00
Tutti gli uomini di Mussolini. I gerarchi alla corte del Duce

Tutti gli uomini di Mussolini. I gerarchi alla corte del Duce

di Festorazzi Roberto

editore: Cairo Publishing

pagine: 216

La corte che Benito Mussolini riunì attorno a sé, nella parabola ventennale del suo potere, fu come una gabbia di belve feroci
14,00
Oltre il dolore. Viaggio nel senso profondo della vita

Oltre il dolore. Viaggio nel senso profondo della vita

editore: Cairo Publishing

pagine: 160

15,00
Dimagrire con la dieta mediterranea

Dimagrire con la dieta mediterranea

editore: Cairo Publishing

pagine: 192

La DM non è solo una dieta, ma uno stile alimentare fatto di regole e di abitudini ispirate alla tradizione mediterranea
14,00
Noi e loro. 100 piccole storie di animali

Noi e loro. 100 piccole storie di animali

di Danilo Mainardi

editore: Cairo Publishing

pagine: 218

Era la metà del Settecento quando il naturalista Linneo collocò definitivamente l'uomo nel regno animale, e la metà dell'Ottocento quando Charles Darwin dimostrò che noi animali siamo tutti parenti. Stiamo infatti tutti, seppure appollaiati su rami differenti, sullo stesso albero della vita. Facciamocene una ragione - ci esorta l'etologo Mainardi - e, tra l'altro, scopriremo che si tratta di una splendida ragione. Basta guardare un bambino che gioca in un prato col suo cane: non sono nemmeno parenti stretti - l'uno è un primate, l'altro è un ex lupo - eppure sono tutti e due esseri sociali e intelligenti. Il loro rapporto è naturale, sprizzano empatia. Comunque, anche se si tratta di noi e di loro, siamo pur sempre noi che guardiamo loro e i nostri occhi dovrebbero essere sempre liberi da pregiudizi, come quelli di un bambino. Ed è proprio questa purezza di sguardo che si ritrova in queste cento piccole grandi storie di animali. Come ormai i suoi fedelissimi hanno imparato, oltre a essere un importante e stimato uomo di scienza, Mainardi è anche un appassionato narratore e in "Noi e loro" ci regala tante storie, insieme a curiosità, saggezze, scoperte piccole e meno piccole. Ritratti di animali selvatici, domestici e perfino immaginari, che svelano aspetti sconosciuti e insoliti. Con il garbo e l'ironia di sempre, Mainardi ci insegna comprensione, rispetto e amore verso i nostri amici animali, ricordandoci che cos'è il piacere della lettura.
16,00
The Family

The Family

Segreti e misteri di Casa Bossi

editore: Cairo Publishing

pagine: 160

Mentre la Lega Nord di Umberto Bossi è travolta dal più grande scandalo della sua esistenza, "The Family: segreti e misteri di
9,90