Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Edb: Itinerari

«Non mi sono mai vergognato di Cristo»

di Primo Mazzolari

editore: Edb

pagine: 184

Nell'affermazione di don Primo Mazzolari «non mi sono mai vergognato di Cristo», presente in una lettera al suo vescovo scritt
17,00

Il Vangelo di Maria

di Georgette Blaquière

editore: Edb

pagine: 181

«Fate quello che vi dirà»
16,00

Una casa più larga. L'affido come buona notizia

di Edoardo Mazzacani

editore: Edb

pagine: 160

L'affido familiare è la buona notizia raccontata in queste pagine
14,00

Poter amare. Maturazione sessuale e scelte di vita

di Giuseppe Sovernigo

editore: Edb

pagine: 232

Poter amare, grande desiderio di ogni persona e aspirazione del cuore umano, è un'esigenza profondamente radicata nella sua so
22,00

L'amore viscerale. Maria di Nazaret e il grembo di Dio

di Simona Segoloni Ruta

editore: Edb

pagine: 192

La vicenda personale di Maria di Nazaret viene collocata nella prospettiva delle concrete relazioni umane da lei vissute e nel
18,00

Una favola vera. Suor Faustina Kowalska, papa Wojtyla e la divina misericordia

di Elisabetta Fréjaville

editore: Edb

pagine: 176

La nascita della mistica e veggente polacca suor Faustina Kowalska (1905) e la morte di Karol Wojtyla (2005) segnano l'inizio
13,50

Predicare la parola. Omelie e scritti di don Primo Mazzolari

editore: Edb

pagine: 96

Che cosa potrebbe scaturire di significativo per la Chiesa di oggi da piccoli paesi della bassa padana, come Cicognara e Bozzolo, a metà del secolo scorso? Eppure il parroco di quelle modeste comunità, don Primo Mazzolari, si è imposto allora all'attenzione di vescovi, sacerdoti e religiosi come un predicatore particolarmente quotato. Forse pochi hanno creduto quanto lui all'urgenza e all'efficacia dell'annuncio cristiano e vi hanno dedicato altrettanto tempo, preparazione e dedizione. Pietà popolare, missioni al popolo, catechesi agli adulti, sacramenti, eventi contingenti: tutto è stato per lui occasione propizia per predicare e coltivare nei fedeli una fede matura e sincera. Egli appare un "gigante della predicazione" non solo per la mole di interventi, ma soprattutto per lo stile adottato, particolarmente significativo se si tiene conto che la Bibbia non era diffusa nelle famiglie, la messa era in latino e nei seminari la Teologia morale tendeva ad avere il sopravvento sulle altre materie. Rivelazione, verità di fede e inculturazione costituiscono non solo le tre parti del libro, ma soprattutto le tre prospettive con le quali esaminare l'originale azione evangelizzatrice di don Primo. Prefazione di mons. Luciano Monari.
8,50

Un Dio fuori mercato. La fede al tempo di Facebook

di Gilberto Borghi

editore: Edb

pagine: 216

I giovani sono oggi poco interessati a sentirsi dire quello che devono o non devono fare. E poiché chiedono tracce da seguire e non obblighi da assolvere vorrebbero condurre incursioni in ambienti nei quali vivere esperienze, essere accolti e sommessamente accompagnati a trovare se stessi. Per la generazione di Facebook non è un'ottusa incredulità a guadagnare terreno, né l'insensibilità alle faccende dello spirito. Ma non è nemmeno il permanere nella tranquilla certezza religiosa che si poteva possedere in un mondo in cui Dio era dato per scontato. Il credere si manifesta sempre più come desiderio di un'esperienza diretta di relazione capace di produrre coinvolgimento e sentimento, anche in forme che possono essere teologicamente poco elaborate e per certi aspetti non del tutto razionalizzabili. In altri termini, le esperienze vitali attraggono assai più dei catechismi e si coglie la tendenza a passare dal credere in Dio al credere nel mistero di Dio, dalla dogmatica alla mistica, dalla teologia alla poesia. Segno e conseguenza di quella valorizzazione delle emozioni e dei sentimenti che si intravede nella vita di tutti. Prefazione di Alessandro Castegnaro.
16,30

La tenerezza di un Dio diverso

di Matino Gennaro

editore: Edb

Quante volte si è sentito ripetere: "La morte è una sconfitta
16,00

La preghiera fondamentale. Conversazioni sul Padre Nostro

di Flemming Fleinert-Jensen

editore: Edb

pagine: 168

Un pastore della Chiesa riformata di Francia e un esegeta teologo che ha vissuto a lungo in Medio Oriente si incontrano ripetutamente per approfondire il Padre Nostro. Lo stile feriale e semplice della conversazione permette al lettore di cogliere la ricchezza della preghiera più nota del cristianesimo, pronunciata da Gesù e ininterrottamente commentata dai Padri della Chiesa, dai riformatori, dai teologi e dai mistici. L'approfondimento del Padre Nostro definito da Origene "fondamento" di tutte le altre preghiere - è organizzato in capitoli che accompagnano la struttura del testo e lo spiegano versetto per versetto.
18,50

Le opere di misericordia cuore del cristianesimo

di James F. Keenan

editore: Edb

pagine: 200

«Con il passare degli anni ho compreso come la misericordia di Dio renda possibile l'amore umano. L'ho capito in tre particolari tipi di rapporto: con la mia famiglia, con i miei amici e con la mia comunità di gesuiti al n. 10 di Martin Street. La misericordia di Dio e il loro affetto mi aiutano a vivere. [...] In queste pagine vorrei spiegare come si è realizzata la misericordia di Dio verso di noi e come noi la realizziamo nei confronti degli altri. Cercherò di scoprirlo attraverso le Scritture e attraverso le numerose vie in cui, nel corso dei secoli, la Chiesa ha manifestato la sua misericordia. Nell'esporre queste vie, metto la misericordia in primo piano, definendola come la disponibilità a entrare nel caos degli altri, per andare incontro alle loro necessità» (dall'Introduzione). L'autore prende in esame le opere di misericordia corporali e quelle spirituali, riflette su quella che è l'effettiva opera di misericordia nella preghiera della Chiesa, in particolare nell'eucaristia, affronta infine il rapporto tra la misericordia e il caos che regna nella vita personale e familiare delle persone e nel mondo. Un capitolo è espressamente dedicato alla meditazione sul sacerdozio alla luce degli scandali nella Chiesa.
21,50

Credere con il corpo. I giovani e la fede nell'epoca della realtà virtuale

di Gilberto Borghi

editore: Edb

pagine: 168

Nel racconto live di tre anni di "ora di religione" a scuola il grido dei giovani - sotterraneo, duro e angosciato - rivolto a
13,30

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.