Il tuo browser non supporta JavaScript!

A.car.

Campi grigi, fiori rossi

di Christian Pizzati

editore: A.car.

pagine: 186

Il libro è ambientato nella "Milano da bere", una Milano solo apparentemente luccicante, sulla quale aleggia l'ombra della mor
13,50

La cena dei cugini

di Sabrina Bignotti

editore: A.car.

pagine: 149

Rimasta sola, dopo la tragica scomparsa del marito, Martina ripensa con nostalgia alla sua infanzia, spensierata e felice, con
13,00

Ciò che Dante non ha visto. L'inferno

di Alfréd Wetzler

editore: A.car.

pagine: 536

Sono passati sessant'anni dal giorno in cui il mondo, per la prima volta, venne a sapere che Rudolf Vrba e Alfréd Wetzler erano riusciti a fuggire da Auschwitz. La loro fuga (...) e la loro testimonianza sui campi di sterminio hitleriani aveva costretto i rappresentanti del mondo democratico a guardare negli occhi la verità, alla quale molti non volevano credere nemmeno dopo la guerra. Grazie a Vrba e Wetzler (...) le atrocità e la dimensione della "soluzione finale" nazista sono oggigiorno generalmente note.
19,50

Adolescenti come noi...

editore: A.car.

pagine: 130

Emma e Jessica sono due adolescenti e vivono sulle sponde opposte degli Stati Uniti. Sono apparentemente molto diverse: introversa e secchiona una, estroversa ed artista la seconda. Ma quando si incontrano casualmente durante una vacanza, scoprono di avere molto in comune, oltre al gruppo musicale preferito, cioè tutti i problemi grandi e piccoli che affliggono le ragazze della loro età: i primi amori, i litigi con le amiche, la scuola, i genitori... Inizia così una grande amicizia, forte nonostante la distanza.
12,00

Libriccino sotto il cuscino

di Dittelova` Gabriela

editore: A.car.

pagine: 48

10,50

Te lo spiego io il rugby. Il gioco più bello del mondo spiegato dai bambini ai genitori

editore: A.car.

pagine: 64

Abbiamo pensato che potesse essere una bella occasione per portare il rugby in famiglia
5,00

Lacrime dal cuore

di Amos Cartabia

editore: A.car.

pagine: 131

Poesia è lo specchio del cuore. Il poeta narra e racconta situazioni vissute o immaginate. Una finestra che improvvisamente si apre al mondo donando colori di gioia e pensieri da vivere in pieno. Non pensiamo alla poesia come a un qualcosa di realmente accaduto che lascia il segno, o per lo meno, non solo, la poesia è parabola, è vita, è colore di un quadro, è emozione allo stato puro. Questa raccolta di poesie nasce improvvisa ed imperterrita nella mente dell'autore e così bisogna prenderla, come una finestra improvvisamente spalancatasi al colpo del vento e poi richiusa sino alla prossima folata estiva. Poesia è immagine pura di un'anima che ha necessità di parlare, necessità di raccontare e, soprattutto, necessità di essere letta.
12,00

Carabiniere sempre

di Gianfranco Muliari

editore: A.car.

pagine: 383

Gianfranco Muliari è nato a Soave (Vr) l'8 febbraio 1933. Non ancora diciottenne si arruola nell'Arma dei Carabinieri, prestandovi servizio per circa venticinque anni. Nell'Arma, gli ultimi dieci anni li ha trascorsi in qualità di Maresciallo Comandante di Stazione, intervenendo in un continuo susseguirsi di casi e di problemi istituzionali. Durante tale attività ha ottenuto numerosi riconoscimenti, comprendenti tra l'altro: cinque encomi solenni, un attestato di benemerenza, un attestazione da parte dell'Amministrazione Comunale.
28,00

Visioni di vita

di Amos Cartabia

editore: A.car.

pagine: 74

5,00
2,00

Sott a la lüna milanesa

di Gianni Bambozzi

editore: A.car.

pagine: 136

Libro di ricordi dell'artista milanese Gianni Bambozzi che con Paolo Menichini ha fondato il duo Stamilano
12,00

Oltreilmare

di Fabio Palopoli

editore: A.car.

pagine: 107

Timothy conosceva il proprio habitat in ogni angolo più remoto, si muoveva con una disinvoltura sconosciuta alla maggior parte dei suoi simili, aveva il potere di far sembrare naturale anche le evoluzioni più difficili per un essere come lui, destinato a nascere, vivere e morire come un semplice delfino del mare. Dall'altra parte della baia viveva Fabian, un terranova da salvataggio dedito al controllo dei bagnanti di Dream Bay e forse era stato proprio il destino a scegliere quel luogo per lui. Fabian si riteneva completamente soddisfatto della propria esistenza e nulla avrebbe potuto allontanarlo da quella spiaggia, dove c'era tutto quello che potesse desiderare. Entrambi, però, non potevano immaginare che il destino li avrebbe messi di fronte ad una scelta in grado di cambiare per sempre la loro esistenza.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.