Il tuo browser non supporta JavaScript!

Avagliano

Il gioco dei padri. Pirandello e Sciascia

di Anna Maria Sciascia

editore: Avagliano

pagine: 112

Il libro con cui Anna Maria Sciascia, figlia di Leonardo, racconta l'opera, i luoghi e la famiglia
10,00

Benito Cereno

di Herman Melville

editore: Avagliano

pagine: 128

«Anzitutto, è una storia di mare, e mai il mare tradisce la fantasia di Melville
16,00

Glossario felliniano. 50 voci per raccontare Federico Fellini, il genio italiano del cinema

di Gianfranco Angelucci

editore: Avagliano

pagine: 296

La dolce vita, 8 ½, Amarcord, Satyricon, Le notti di Cabiria sono alcuni capolavori realizzati da Federico Fellini, artista ci
20,00

Una stanza tutta per loro. Cinquantuno donne della letteratura italiana

editore: Avagliano

pagine: 123

Cinquantuno scrittrici italiane fotografate nel luogo in cui sono solite scrivere: in uno studio pieno di libri, al tavolo di
22,00

Un filo di corallo rosso

di Maurizio De Benedictis

editore: Avagliano

pagine: 397

Due giovani italiani, ricercatori di Storia moderna, trascorrono un periodo sabbatico a Parigi
19,00

Tutti i racconti

di Guido Gozzano

editore: Avagliano

pagine: 443

Autore a lungo e riduttivamente considerato minore, Guido Gozzano ha costituito in realtà un attraversamento obbligato per la
17,00

La vita segreta dei mammuth in Pianura padana

di Davide Bregola

editore: Avagliano

pagine: 140

Una raccolta di episodi letterari in cui i protagonisti, come mammut scampati all'estinzione, calati in un paesaggio tanto sur
14,00

Io sono un albanese

editore: Avagliano

22,00

In fuga dall'intimità. Tre storie di donne

di Luigi Mazzella

editore: Avagliano

pagine: 398

Ciò che accomuna le protagoniste delle tre storie di questa raccolta è la paura, sentimento che in maniera più o meno marcata domina ogni loro azione. La paurosa (Norina), l'anaffettiva (Jacqueline) e la vittima (Karla) rappresentano tre figure-sintomo, donne costantemente in fuga dai mariti, dagli amanti, ma forse, prima ancora, dalla vita e da se stesse. Attraverso le loro vicende, l'autore ci introduce nel complesso e oscuro universo dell'intimità umana, dove cinismo, rassegnazione e violenza, come per uno strano gioco di riflessi, finiscono per assumere i contorni di una dimensione patologica universale, che investe l'intero scenario civile, sociale e politico all'interno del quale scorre l'esistenza di ciascuno di noi.
18,00

Dido. Operetta pop

di Beatrice Monroy

editore: Avagliano

pagine: 262

Alla morte del marito, Elissa è spinta da Anna, l'intraprendente sorella, a lasciare la città, una città corrotta e sprofondata nella violenza. Le due si mettono in mare accompagnate da uomini e donne che come loro desiderano vivere in un luogo migliore. Così Elissa diventa Didone, l'errante, ma anche la Regina che fonderà una nuova città per il suo popolo, Cartagine. Durante la traversata s'imbattono in cadaveri galleggianti, sirene che gridano festose e malefiche arpie. Arrivano in Libia. Un vero e proprio sbarco tra i bagnanti inorriditi poiché vedono le promesse del loro pacchetto vacanze miseramente andare in fumo. In una notte di tempesta arriva Enea. Gli dèi ci mettono lo zampino e così, condotto per mano da Venere, sua madre - vera mamma mediterranea -, seduce Didone ritrovandosi in una storia d'amore che non lo convince. Ma arrivano i tempi dell'addio. Per Enea è ora di andare e, come da copione, prepara in segreto le sue vele, senza dire a Didone che vuole abbandonarla. Enea non dà spiegazioni. Didone è perduta. Entra in scena la sua disperazione. Sembra che le cose si siano messe definitivamente male per la nostra Didone, ma è proprio a questo punto che la storia fa una brusca giravolta.
15,00
18,00

Un'ora d'aria. Sessanta racconti minuti

di Marcello Veneziani

editore: Avagliano

pagine: 91

Sessanta racconti da un minuto ciascuno, uno a pagina, formano un'ora. Ma un'ora lieve e lievemente surreale, spirituale, spiritosa, sospesa nell'aria, forse inconsistente, certo priva di peso. Insomma un'ora d'aria.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento