Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cittadella

Religione e religioni. A partire dai «Discorsi» di Schleiermacher

editore: Cittadella

pagine: 352

Con i "Discorsi sulla religione" di Schleiermacher (1799) si avvia una grande stagione di dibattito che ha per tema il fenomeno religioso. Esso ha dato luogo all'enorme sviluppo delle scienze della religione nell'Ottocento e nel Novecento. Le questioni che hanno assillato questa indagine sulla vita religiosa non hanno perso di attualità, anzi inducono a un impegno ermeneutico più pressante. E' su questo terreno che il Convegno assisiate, di cui qui vengono messe a disposizione le relazioni, ha avviato un confronto tra studiosi di varia provenienza e di diverso orientamento.
18,00

Le operette morali di Leopardi

editore: Cittadella

pagine: 200

Leopardi autore incompreso. In sintonia con questo giudizio di Bacchelli, si è mosso il seminario della Biblioteca della Pro Civitate Christiana sulle Operette morali, del quale il volume raccoglie gli atti. L'incontro che ha visto presenti i più insigni studiosi del Leopardi e i critici più giovani, ha ribadito la libertà della poetica leopardiana, impossibile da etichettare anche se caratterizzata da forti motivi filosofici.
13,00

Attraverso la memoria. Le radici di un'etica civile

di Giannino Piana

editore: Cittadella

pagine: 168

Resistenza, Costituzione e Repubblica sono tre eventi costitutivi dell'identità nazionale, che stanno ancor oggi a fondamento della nostra coscienza civile. L'itinerario di questo volume cerca di rintracciare il filo rosso che attraversa un cinquantennio di storia per recuperare la "memoria" e il substrato profondo dei valori che concorrono anche oggi a fondare il senso di una comune appartenenza, a produrre un comune impegno di cittadinanza e a dar vita ad un'etica civile.
11,00

Libertà ed etica della responsabilità

editore: Cittadella

pagine: 208

Libertà e responsabilità sono fatalmente antagoniste? Il tema del libro risponde proprio all'esigenza di approfondire il senso di queste due categorie fondamentali dell'etica, ridefinendo il senso del loro rapporto. Due le direzioni di ricerca. La prima riguarda il senso effettivo ed autentico dei due termini; la seconda tende a mettere in evidenza le molteplici dimensioni della libertà e della responsabilità.
12,00
12,90

Primo Levi: la dignità dell'uomo

editore: Cittadella

pagine: 240

12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.