Gruppo Albatros Il Filo

Condannato a pensare!

Condannato a pensare!

di Claudio Alciator

editore: Gruppo Albatros Il Filo

pagine: 68

"L'autore [
9,90
Ho nostalgia di Audrey. Un libro di ricordi ed emozioni scritto con il cuore da un'ammiratrice friulana

Ho nostalgia di Audrey. Un libro di ricordi ed emozioni scritto con il cuore da un'ammiratrice friulana

di Paola Valle

editore: Gruppo Albatros Il Filo

pagine: 81

Poche sono le attrici che, per la loro grazia, bellezza e indescrivibile fascino, possono competere con un mito intramontabile
14,90
La panchina

La panchina

di Daniela Bianchi

editore: Gruppo Albatros Il Filo

pagine: 85

Tutto è cominciato su una panchina. Ed è finito dopo poco lì, perché si è scelta un'altra strada. Lucia, la protagonista di questo racconto tutto al femminile di Daniela Bianchi, non ha avuto il coraggio di proseguire una storia d'amore "vera", di quelle che ti fanno tremare le gambe e palpitare il cuore. Tuttavia nel suo destino è scritto qualcos'altro, e un evento tragico la riporterà di nuovo a frequentare quella panchina. Ma questa volta le cose potrebbero andare in maniera diversa. Con un tono intimista, quasi diaristico, "La panchina" mostra gli aspetti cruciali del mondo femminile, quelli che talvolta le donne sono chiamate a mascherare per mancanza di coraggio o forse per un'apparenza di vita più "tranquilla".
12,00
Magda Dexter

Magda Dexter

di Scotto Simonetta

editore: Gruppo Albatros Il Filo

pagine: 120

Il corpo di un'anziana signora viene ritrovato nella sua stanza, un taglio netto alla gola ne ha causato la morte
12,00
Un altro treno e poi ancora il mare

Un altro treno e poi ancora il mare

di Vico Giuseppe

editore: Gruppo Albatros Il Filo

pagine: 229

Questo romanzo riesce a farci scorrere davanti agli occhi, come stessimo guardando un film, gli ultimi sessant'anni della nost
13,00
Metronomia del cuore

Metronomia del cuore

di Maria Marrazzo

editore: Gruppo Albatros Il Filo

pagine: 60

9,90
Specchio specchio delle mie brame

Specchio specchio delle mie brame

di Eleonora Gentili

editore: Gruppo Albatros Il Filo

pagine: 240

Trentaduenne prossima a intraprendere la carriera da insegnante, Sara fa ritorno nella natia Tarquinia dopo un periodo trascorso a "Villa Oleandro", clinica specializzata nel recupero di ragazze anoressiche. L'ossessione per la dieta, la sensazione d'inadeguatezza con il mondo a causa del proprio aspetto estetico, lo specchio quale nemico insormontabile: seppur uscita dalla cura, Sara non si è ancora liberata dalle scorie interiori del mostro che continua a sottrarle serenità e spensieratezza. Ma l'affetto della famiglia, il sostegno di un'amica, una breve esperienza di vita dall'altra parte del mondo e l'amore di un ragazzo, uniti alla sua tenacia, diverranno fondamentali per acquisire le energie necessarie a sconfiggere il male che continua a tormentarla. Tratto da una storia vera, più che un libro o un romanzo, "Specchio specchio delle mie brame" si propone come una risorsa per tutte le ragazze colpite da questa malattia, invitandole a non arrendersi e a lottare con tutte le loro forze affinché ritornino ad amare la vita.
15,90
Il sig. A. Retta e altri. Racconti per ridere e per sognare

Il sig. A. Retta e altri. Racconti per ridere e per sognare

di Matteo Fedele

editore: Gruppo Albatros Il Filo

pagine: 114

In raccolta di racconti Matteo Fedele unisce il comico al drammatico, l'ironico al serio, le risate alle riflessioni. Senza trascurare un tocco di sano thrilling. Come un pittore impressionista munito della sua tavolozza, l'autore dipinge un piccolo affresco del continuo alternarsi nella vita di gioia e dolore. Alcuni tra i maggiori drammi dell'uomo contemporaneo sono il suo intonaco; i colori del quotidiano i suoi attori. Una breve frase di lancio introduce ognuno di questi sei racconti scritti per ispirare sorrisi, sogni e magari anche qualche incubo. Sempre sospesi tra passione e angoscia, tra dolcezza e squallore.
12,00
Racconti brevissimi

Racconti brevissimi

di Giorgio Sangiorgi

editore: Gruppo Albatros Il Filo

pagine: 132

Nello scritto "Racconti brevissimi", l'autore raccoglie una dozzina di episodi di vita, in forma agile e romanzata. Amori adolescenti e maturi. Passioni e loro epiloghi. Amicizie, amici e simpatie. Addii. Ogni racconto, tuttavia, contiene in filigrana l'elogio della verità, della libertà e dei sentimenti, o meglio della cultura dei sentimenti. L'autore ricorda che Jung afferma che, malgrado l'immensa estensione in superficie della psicologia scientifica, non è neppure iniziato un processo di liberazione da quelle montagne di pregiudizi che sbarrano l'accesso alla conoscenza dell'anima nella sua verità. Per cui, rileva Jung, dinnanzi alle difficoltà dei rapporti affettivi e tra i sessi, continuiamo ad applicare, con disastrosi risultati e grandi sofferenze, metodi medioevali, se non addirittura dell'età delle caverne.
12,90
Infanzia magica

Infanzia magica

di Crescini M. Teresa

editore: Gruppo Albatros Il Filo

pagine: 145

Ci sono racconti che lasciano nel cuore più di quanto sia all'apparenza immaginabile
13,90
Taliani

Taliani

di Tambone Nicolo`

editore: Gruppo Albatros Il Filo

pagine: 302

14,90
Il lungo giorno di Picchio

Il lungo giorno di Picchio

di Muratori Sergio

editore: Gruppo Albatros Il Filo

pagine: 195

Anno 1945
15,90