Il tuo browser non supporta JavaScript!

Manni

Sade in drogheria

di Roberto Barbolini

editore: Manni

pagine: 32

È francese, viaggia in incognito, si ferma una notte sola. Sarebbe lussuria e perversione, è amore e nostalgia. In viaggio nei domini degli Estensi, ecco il marchese De Sade, annoiato e disperato, innamorato e libertino uomo dei nostri giorni. Abbandonato dalla donna che ama, tra le gambe di quelle che disprezza, Alphonse dai mille volti e dai mille nomi pare trovare quiete solo nella letteratura: perché chi ha mai detto che l'amore non s'impara sui libri? E allora, in drogheria e al bordello, riusciamo ad ascoltare anche Theodor Adorno e Pier Vittorio Tondelli dai microfoni di Radio Alice. Più vicino di così, De Sade non è possibile osservarlo.
5,00

Se questa è democrazia. Problemi e paradossi della politica on line

di Carlo Formenti

editore: Manni

pagine: 232

La crisi della democrazia rappresentativa e lo sviluppo di nuove forme di partecipazione dal basso attraverso Internet sono due processi che, in barba alle previsioni dei profeti della "democrazia elettronica", sembrano progredire parallelamente, senza trovare un punto di convergenza. La tesi proposta in questo libro è che le cause non vanno cercate solo nella resistenza della casta politica nei confronti di un medium che ne mette in discussione il monopolio professionale: il vero problema è che la cultura di Internet esprime una vocazione "impolitica". L'interesse dei "cittadini della Rete" si concentra sulla democratizzazione dell'economia e sulle relazioni personali più che sulla politica, la quale viene vissuta come ostacolo alla libera evoluzione della tecnica, del mercato e di nuovi stili di vita, più che come arena in cui impegnarsi per promuovere gli interessi della società civile. La diffusione dei nuovi media favorisce inoltre la tendenza alla privatizzazione dello spazio pubblico, alimentando l'illusione che si possa fare a meno della politica. Un'illusione che non solo non contribuisce a indebolire il potere politico, ma ne determina l'imbarbarimento, favorendo derive carismatiche e populiste.
17,00

L'oltre andare

di Dzieduszycka Edith

editore: Manni

pagine: 104

10,00

Traslochi

di Tonon Graziella

editore: Manni

pagine: 88

10,00

Chiamami maestro

Vita e scrittura con Girolamo Comi

di Valli Donato

editore: Manni

pagine: 104

13,00

Tra zone di penombra

di Salanitri Anna M.

editore: Manni

pagine: 80

10,00

Acasadidio

di Morale Giorgio

editore: Manni

pagine: 135

Un presidente a cui danno tutte le presidenze, un Centro di volontariato che fa i soldi con gli sfigati, amministratori democr
14,00

Vendicazioni

di Saraceni G. Luigi

editore: Manni

pagine: 120

14,00

Eventi poetici

di Stefanelli Luca

editore: Manni

pagine: 96

12,00
10,00
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.