Il tuo browser non supporta JavaScript!

Perrone

Esordienti: lavori in corso. Da Dacia Maraini a Paolo Giordano. Trenta consigli d'autore

editore: Perrone

pagine: 128

I più grandi scrittori italiani raccontano le vicissitudini a volte particolarissime attraverso cui sono giunti all'esordio le
10,00

Ritratto di un ragazzo da buttare alle ortiche

di Rachid Djaïdani

editore: Perrone

pagine: 104

Mounir si sente un elettrone vagante, un extraterrestre, un selvaggio. Vorrebbe sfuggire alle continue lamentele dei suoi vicini e accontentare i suoi genitori, stacanovisti con un banco di ortofrutta al mercato, che ambiscono per lui a un futuro "al massimo". Vorrebbe, a volte, farsi piccolo come un lillipuziano, altre, invece, essere legato al dorso di un fuoco d'artificio. Vorrebbe diventare una star, abbagliare la notte durante il sonno. Nel frattempo, però, non può che accontentarsi di spazzare capelli pieni di forfora nel salone di un barbiere e vivere il suo "mal di silenzio". Perché Mounir ha bisogno di parole per non scomparire, contare fino a dieci prima di parlare non fa per lui, la sua lingua non sopporta i numeri. Ogni settimana sale sul treno che collega la banlieu parigina in cui vive al centro della città. Destinazione: lo studio di uno psicanalista. Il tragitto diventa il pretesto per ricordare gli episodi che hanno segnato la sua vita. Una circoncisione senza anestesia, il suo personaggio di seduttore virtuale, la sorellina "seme di rosa" e l'ambigua tenerezza di Gigi, la babysitter, di cui scoprirà solo in seguito (e a proprie spese) il vero mestiere.
10,00

La letteratura è un cortile

di Walter Mauro

editore: Perrone

pagine: 192

Walter Mauro porta con sé quasi un'aria di leggenda
11,00

Crimini e misfatti

di Elisabetta Mondello

editore: Perrone

pagine: 218

Amato, detestato, discusso, nell'ultimo decennio il noir si è imposto come il genere narrativo di maggior successo in Italia. Il pubblico ha premiato con un boom di vendite eccezionali un tipo di romanzo nero che si discosta sia dal "giallo" classico che dall'hard boiled: italianissimo per autori, trame, personaggi, ambientazioni, il noir ha azzerato la tradizione novecentesca del genere e mutato il panorama letterario, imponendo una nuova generazione di scrittori e nuove modalità di scrittura. Il volume è dedicato all'esame di alcune caratteristiche del fenomeno noir, dalla geografia delle esperienze collettive degli anni '90 (la Scuola dei Duri di Milano, il Gruppo 13 di Bologna, il Neonoir di Roma) agli ultimi dibattiti sul realismo della narrativa nera e sulla sua attitudine - reale o supposta, ma comunque rivendicata da molti autori - a farsi testimonianza e denuncia delle zone oscure della società. È un contributo ad una storia del genere più recente costruito attraversando le tante polemiche che hanno costellato la cronaca letteraria ma, soprattutto, analizzando le principali esperienze di scrittura, i modelli narrativi, le ambientazioni, i personaggi del noir inteso come un genere metropolitano capace di reinventarsi anche nelle forme del romanzo storico, ambientato in epoche remote. E di guadagnare le più svariate definizioni, trasformando la propria pelle come un camaleonte.
14,00

Una burla riuscita

di Italo Svevo

editore: Perrone

pagine: 88

Le vicissitudini sveviane con gli editori sono ben note e si manifestano appieno in questo letterato quasi sessantenne che ha
5,00

L'estrema volontà

di Frabotta Biancamaria

editore: Perrone

pagine: 216

Dopo l'esodo definitivo, dal "deserto" dei cieli disertati, dall'"orribile" Italia dell'ultima incombente barbarie, dal nonsen
14,00

Suburra

di Giulio Marzaioli

editore: Perrone

Con "Suburra" Giulio Marzaioli presenta al lettore un'opera sonnambolica, esposta al rischio della vertigine: si attraversa un
10,00

E vissero vicini e (s)contenti

editore: Perrone

pagine: 144

10,00

Ho parato un rigore a Pelé

editore: Perrone

pagine: 128

Come entra il calcio nella vita di un italiano? Quanto conta, fin da bambini, il rapporto con il pallone? Quali esperienze off
10,00

Donne in poesia

editore: Perrone

pagine: 166

Donne in poesia è un'opera antologia che raccoglie esclusivamente componimenti al femminile
15,00

Tibet

di Anna Morroni

editore: Perrone

pagine: 244

80,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.