Seid Editori

La medicina narrativa in pediatria. Come le storie ci aiutano a capire la malattia

La medicina narrativa in pediatria. Come le storie ci aiutano a capire la malattia

editore: Seid Editori

pagine: 194

Quando la malattia colpisce l'inizio di una vita, attorno al bambino si raccolgono genitori e pediatri
12,50
La cura collaborativa nei disturbi alimentari. Guida per il clinico

La cura collaborativa nei disturbi alimentari. Guida per il clinico

editore: Seid Editori

pagine: 373

Accudire una persona cara con un disturbo alimentare è un compito difficile; i carers spesso lo trovano molto duro da affrontare, e questo può contribuire a mantenere il disturbo. Il volume mostra come un'attiva collaborazione tra carers professionisti e non-professionisti possa migliorare la qualità della vita sia per chi soffre che per tutti gli altri membri della famiglia. Il libro fornisce una guida chiara e diretta per il clinico che lavora con i familiari e carers. Suggerisce le modalità per garantire che le dinamiche interpersonali, che possono mantenere il disturbo alimentare, siano minimizzate e indica competenze e conoscenze che possono essere acquisite dai carers sia per gestire le loro personali reazioni alla malattia sia per provvedere ad un ambiente praticamente ed emotivamente supportivo che possa condurre al cambiamento. Le appendici del libro contengono degli Strumenti per i Carers, una serie di fogli di lavoro per aiutare la valutazione dei carers sul proprio stile di accudimento. Questo libro è un'utile lettura per tutti i professionisti della salute che lavorano con persone con disturbi alimentari. È utilizzabile nei vari contesti di lavoro e da vari gruppi di utenti inclusi i pazienti ricoverati, ambulatoriali, in comunità e in day-hospital.
21,00
Lo sviluppo metalinguistico. Modelli teorici, strumenti e applicazioni cliniche

Lo sviluppo metalinguistico. Modelli teorici, strumenti e applicazioni cliniche

editore: Seid Editori

pagine: 297

La consapevolezza metalinguistica nasce sulla base della riflessione sulle strutture e sui significati della lingua. Gli psicologi del linguaggio hanno visto nello sviluppo della consapevolezza metalinguistica il riflesso di un salto qualitativo nel modo di processare la lingua da parte del bambino, concomitante con l'avanzamento di più generali capacità di astrazione. I linguisti, dal canto loro, hanno individuato nella consapevolezza metalinguistica un fattore chiave per l'apprendimento e l'insegnamento delle lingue e per sviluppare buone capacità di traduzione ed interpretazione. Più recentemente, alcuni psicologi clinici, nell'analizzare forme di consapevolezza metalinguistica in bambini dello spettro autistico o con disturbi specifici dell'apprendimento, hanno rilevato proprio in queste forme lo specchio delle problematiche specifiche di queste popolazioni cliniche. Alla luce dei dati appena menzionati, gli autori presentano un quadro dei modelli dello sviluppo metalinguistico, degli strumenti principali per misurarlo, e di alcune connessioni fra sviluppo metalinguistico ed altre dimensioni psicologiche rilevanti. Nello sviluppo tipico, la connessione fra abilità metalinguistiche, bilinguismo e apprendimento delle lingue, descrivendo un'ampia panoramica delle ricerche condotte in Italia e all'estero su questa tematica.
27,00
Oltre natura e cultura

Oltre natura e cultura

di Philippe Descola

editore: Seid Editori

pagine: 438

Possiamo pensare il mondo senza distinguere la cultura dalla natura? Philippe Descola propone qui un approccio nuovo ai modi di ripartire continuità e discontinuità tra l'uomo e il suo ambiente. La sua ricerca mette in evidenza quattro modi di identificare gli "esistenti" e di raggrupparli a partire dai tratti comuni che sono corrispondenti da un continente all'altro: il totemismo, che sottolinea la continuità materiale e morale tra umani e non-umani; l'analogismo, che postula tra gli elementi del mondo una rete di discontinuità strutturata dalle relazioni di corrispondenza; l'animismo, che attribuisce ai non-umani l'interiorità degli umani, ma li differenzia attraverso il corpo; il naturalismo, che invece ricollega gli umani ai non-umani per le continuità materiali e ce ne separa per l'attitudine culturale. In questo modo la cosmologia moderna diventa una formula tra le altre. Infatti ogni modo di identificazione autorizza delle configurazioni particolari che ridistribuiscono gli esistenti all'interno di collettivi dalle frontiere ben differenziate rispetto a quelle che le scienze umane ci hanno reso familiari. È ad una ricomposizione radicale di tali scienze e ad una riorganizzazione del loro dominio che invita questo libro, al fine di includervi molto più che l'uomo, cioè tutti quei "corpi associati" troppo a lungo relegati alla funzione di contorno.
35,00
Prendersi cura di una persona cara affetta da disturbo alimentare. Come diventarne capaci. Nuovo metodo Maudsley

Prendersi cura di una persona cara affetta da disturbo alimentare. Come diventarne capaci. Nuovo metodo Maudsley

editore: Seid Editori

pagine: 227

"Prendersi cura di una persona cara affetta da disturbo alimentare. Come diventarne capaci", fornisce ai carers le competenze e le conoscenze necessarie a sostenere e incoraggiare coloro che soffrono di un disturbo alimentare, e ad aiutarli a liberarsi dalle trappole che impediscono il recupero. Attraverso un approccio coordinato, questo libro offre informazioni con tecniche dettagliate e strategie, che mirano a migliorare le capacità dei professionisti e degli carers per costruire la continuità e la coerenza necessari per il sostegno dei loro cari. Gli autori si basano sulla ricerca basata sulle evidenze e sull'esperienza personale, nonché sulle competenze di sostegno pratico, al fine di consigliare il lettore in merito ad una serie di aree difficili per prendersi cura di una persona con un disturbo alimentare. Queste includono: Lavorare per un cambiamento positivo attraverso buone capacità di comunicazione: Sviluppare capacità di risoluzione dei problemi; Costruire la resilienza; Gestire il comportamento difficile. Questo libro è una lettura essenziale sia per i professionisti che per le famiglie coinvolte nella cura e il sostegno di chiunque soffra di un disturbo alimentare. Esso consentirà al lettore di utilizzare le competenze, le informazioni e gli approfondimenti acquisiti per aiutare a modificare i sintomi del disturbo alimentare.
30,00
Storia dell'antropologia cinese

Storia dell'antropologia cinese

editore: Seid Editori

pagine: XV-296

C'è una rivoluzione che si sta compiendo sotto i nostri occhi: la scalata della Repubblica Popolare Cinese verso l'empireo del
15,00
Approccio evolutivo alla neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolscenza

Approccio evolutivo alla neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolscenza

editore: Seid Editori

pagine: 552

In questa seconda edizione gli autori oltre alla prolungata esperienza clinica con bambini, ragazzi e genitori e alla continua
35,00
Applicazioni di psicometria

Applicazioni di psicometria

editore: Seid Editori

pagine: 234

Questo volume si propone come uno strumento di supporto nell'apprendimento della psicometria attraverso la presentazione di una serie di esercizi e quesiti teorici relativi ai contenuti della materia (la misurazione in psicologia, descrizione dei dati, verifica delle ipotesi e misura della relazione tra variabili). Con lo scopo di fornire allo studente la possibilità di verificare la propria preparazione, alcuni esercizi presentano in modo dettagliato la corretta procedura di svolgimento, schematizzando i passaggi, in modo da facilitare anche coloro che hanno maggiori difficoltà nel lavorare con i numeri. Altri esercizi, al fine di consolidare e verificare in modo autonomo le conoscenze acquisite, riportano solo il risultato finale.
15,00
Alle radici dell'Europa. Mori, giudei e zingari nei paesi del Mediterraneo occidentale. Vol. 3: Secoli XIX-XXI.

Alle radici dell'Europa. Mori, giudei e zingari nei paesi del Mediterraneo occidentale. Vol. 3: Secoli XIX-XXI.

Secoli XIX-XXI

di Gambin Felice

editore: Seid Editori

pagine: 308

I saggi raccolti in questo volume si soffermano sulle relazioni tra le culture dominanti e quelle minoritarie del Mediterraneo
7,20
A scuola. Tra antropologia e educazione

A scuola. Tra antropologia e educazione

di Leonardo Piasere

editore: Seid Editori

pagine: 176

Scuola può essere l'edificio in cui vengono impartite lezioni collettive, in cui c'è qualcuno che insegna e qualcuno che impar
7,50