Il tuo browser non supporta JavaScript!

Egea: Alfaomega

Un nuovo individualismo? Individualizzazione, soggettività e legame sociale

editore: Egea

pagine: 174

L'importanza assegnata all'individuo è un carattere essenziale della società moderna, e l'individualismo ne è un fenomeno dist
22,50

Comunicazione e sostenibilità. 20 tesi per il futuro

di Rossella Sobrero

editore: Egea

pagine: 172

Essere responsabili, trasparenti, coerenti oggi non è più sufficiente: bisogna modificare il modo stesso di concepire le relazioni nei processi decisionali e nelle strategie di comunicazione. Ma si sta veramente passando da un approccio tattico a una visione strategica della sostenibilità? Le organizzazioni, in particolare le imprese, hanno compreso fino in fondo l'importanza di adottare politiche responsabili e di comunicare questo impegno al proprio interno, agli stakeholder esterni e agli influencer? L'autrice procede con metodo a illustrare il percorso e gli attori (imprese, PA, Terzo Settore) della responsabilità sociale d'impresa; le caratteristiche di una comunicazione inline efficace, capace cioè di integrare strategie offe online; le modalità operative per la stesura di un piano di comunicazione finalizzato a valorizzare gli impegni sociali e ambientali di un'organizzazione. L'ultima parte del libro è uno sguardo al futuro: 20 tesi per una comunicazione della sostenibilità utile per l'organizzazione che la realizza ma anche per i suoi stakeholder, a firma di Paolo Anselmi, Laura Cantoni, Ilaria Catastini, Stefano Cianciotta, Emilio Conti, Paolo D'Anselmi, Danilo Devigili, Andrea Di Turi, Giuseppe Mazza, Toni Muzi Falconi, Ivana Pais, Francesca Panzarin, Livia Piermattei, Sebastiano Renna, Stefania Romenti, Massimo Sumberesi, Roberta Testa, Luca Testoni, Sergio Vazzoler, Elena Zanella.
19,00

La città attraente. Luoghi urbani e arte contemporanea

editore: Egea

pagine: 252

Le immagini delle città rinviano sempre a quelle delle loro opere più famose. Si tratta di opere di elevato contenuto simbolico che i cittadini sentono proprie e che associano a valori e a temi collettivi. Nelle città storiche erano tali le chiese, i palazzi civici, i teatri e i monumenti. In quelle contemporanee a esse si sono aggiunti nuovi luoghi, forme e pratiche artistiche a cui è sempre più affidato il compito di rendere la città da un lato più attraente e attrattiva e dall'altro di migliorarne la qualità sociale degli spazi e di favorire la lettura critica del presente. Di questo tipo di città si occupa il libro. Il discorso prende avvio dal racconto dei luoghi urbani nei quali il consumo, l'incontro e anche la mobilità, diventano fattori di attrazione. La descrizione dei luoghi, e degli elementi che nella storia ne hanno fatto parte, muove dall'assunto che ciascuno di loro riassuma i caratteri dell'altro, nella condivisione della comune appartenenza allo statuto urbano. Prosegue con la lettura dell'arte contemporanea fuori dal museo, focalizzandosi sulle esperienze realizzate in Italia. L'arte negli spazi collettivi della città, considerati sia nella propria natura fisica sia in un'accezione contestuale, pone questioni che interessano non solo l'estetica urbana, ma anche temi quali l'abitabilità, la coabitazione e la condivisione.
22,00

Non solo marketing. L'altro modo di comunicare la pubblicità

di Dragotto Francesca

editore: Egea

Questo manuale sulla comunicazione pubblicitaria nasce dal desiderio di mostrare a studenti universitari, post-universitari e,
30,00

Product innovation

Dall'idea al lancio del nuovo prodotto

editore: Egea

L'innovazione, che dai tempi di Schumpeter è il motore dello sviluppo, rappresenta oggi, nella trasformazione complessiva dell
25,00

Il futuro nel quotidiano. Studi sociologici sulla capacità di aspirare

editore: Egea

pagine: 206

Nelle nostre società si è indebolito il riferimento culturale alla speranza, che orienta lo sguardo sul futuro, apre all'incontro con l'altro, alimenta la curiosità e il desiderio e incoraggia la voce. Per affrontare tale questione il libro assume come filo conduttore gli studi dell'antropologo Arjun Appadurai sulla capacità di aspirare e indaga di quest'ultima il radicamento nella vita quotidiana e nell'esperienza soggettiva delle persone. L'analisi sociologica condotta su diversi campi analitici illumina volta a volta la dimensione culturale e politica delle aspirazioni, nonché i loro legami con le condizioni sociali di vita, e fornisce ipotesi su tendenze e chiavi di lettura.
18,00

Analisi degli investimenti aziendali. Strategie e casi

di Francesco Gangi

editore: Egea

pagine: 364

Analizzare gli investimenti aziendali nell'ottica della sostenibilità strategica e finanziaria rappresenta un'attività fondamentale nei processi di sviluppo delle imprese, coinvolgendo l'azione imprenditoriale, il management, le banche e gli investitori in generale. In particolare, il volume affronta i modelli decisionali fondamentali e i moderni metodi di capital budgeting per la valutazione degli investimenti e delle opzioni strategiche sottostanti, adottando un originale approccio che integra i problemi di scelta delle fonti di finanziamento e pone particolare attenzione alla realtà italiana, sia nella prospettiva del private equity e venture capital, sia del rapporto banca/impresa secondo le nuove regole di Basilea. Il lavoro, inoltre, analizza le logiche e i modelli di project financing nell'impostazione privatistica degli investimenti innovativi e del partenariato per gli interventi di pubblica utilità. Infine, alla luce dell'ultima straordinaria crisi finanziaria internazionale, il libro propone una chiave di lettura complementare ai principi della finanza tradizionale, trattando l'analisi degli investimenti secondo i criteri etici e della corporate social responsibility. Gli immediati richiami dei concetti teorici in box esemplificativi, in uno ai casi aziendali illustrati nella seconda parte del lavoro, conferiscono al volume un taglio anche operativo, rendendolo idoneo a soddisfare finalità applicative e di studio.
33,00

Prima dei mass media. La costruzione sociale della comunicazione

di Stefano Cristante

editore: Egea

pagine: 254

La maggior parte degli studi di storia sociale della comunicazione prende le mosse dalla fine dell'Ottocento, un'epoca in cui la comunicazione era già "comunicazione di massa" grazie ai giornali e alla comunicazione elettrica via telegrafo. Ma la costruzione sociale della comunicazione è evidente sin dall'alba dell'homo sapiens e cresce in complessità via via che nuovi mezzi di comunicazione vengono ideati e utilizzati. Obiettivo di questo volume è di andare a ritroso nel tempo, fino ad attribuire alla comunicazione un significato strategico nel cuore dell'intera storia umana. Dai poemi omerici ai Vangeli, dal monachesimo medievale alle strategie di comunicazione politica di Federico II, dal teatro elisabettiano ai discorsi dei deputati francesi durante la rivoluzione, dagli emblemi delle corporazioni medievali alle simbologie della potenza usate da Luigi XIV, "Prima dei mass media" racconta attraverso quali tappe fondamentali l'Occidente sia giunto alle soglie dell'elettricità, tecnologia che inquadra l'epoca dei mass media. Prima di essi l'umanità aveva già dietro di sé una ricca e affascinante storia comunicativa.
24,00

Statistica per manager

editore: Egea

pagine: 329

Questo libro è diverso da ogni altro manuale di statistica per il management. Il suo scopo è quello di rendere attuali e accessibili alcuni metodi statistici consolidati. I manager non hanno bisogno di conoscere l'algebra matriciale, né di sapere come immettere meccanicamente, a mano o in un foglio elettronico, valori numerici in infinite formule. Piuttosto, devono essere capaci di costruire modelli a partire da zero, studiarli e comprendere appieno che cosa significano. Devono saper identificare e risolvere i comuni problemi che si incontrano nelle applicazioni della regressione ai casi reali. Devono essere capaci di riconoscere intuitivamente e nel concreto che cosa significano e che cosa non significano i risultati statistici. Troveranno quindi utile un approccio basato sui casi di studio, in cui gli strumenti e le capacità di modellazione sono sviluppati osservandone l'applicazione pratica. Tutti gli argomenti trattati in questo libro vengono infatti introdotti a partire da un caso reale, nel quale il management si trova a dover prendere decisioni in uno scenario incerto.
38,00
24,00

Eserciziario di Excel. 155 esercizi risolti e commentati

editore: Egea

pagine: 306

Excel è il software di produttività più diffuso e più utilizzato in tutti gli ambienti professionali, ed è un compagno insosti
24,00

Operare in situazioni complesse. La negoziazione nei contesti critici

editore: Egea

pagine: 247

Lontani dalla stagione dei sequestri e dei dirottamenti, complice la difficile situazione economica, oggi il responsabile di u
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.