Il tuo browser non supporta JavaScript!

Feltrinelli: Universale economica noir

Appartamento 401

di Shuichi Yoshida

editore: Feltrinelli

pagine: 240

Ryosuke, Kotomi, Mirai, Naoki condividono un appartamento nel quartiere di Setagaya di Tokyo
9,50

Tiro mancino

di Charles Willeford

editore: Feltrinelli

pagine: 304

Hoke Moseley ne ha abbastanza
10,00

Hotel del Gran Cervo

di Franz Bartelt

editore: Feltrinelli

pagine: 288

Mentre si trova in un paesino delle Ardenne per girare un documentario su una celebre star del cinema trovata morta quarant'an
9,50

Tempi d'oro per i morti

di Charles Willeford

editore: Feltrinelli

pagine: 267

Reduce da un divorzio, senza un soldo in tasca, vicino alla pensione, trasandato e sovrappeso nonostante i tentativi di stare
9,50

La strategia del gambero

di Piero Colaprico

editore: Feltrinelli

pagine: 348

Corrado Genito è un ex agente per la sicurezza dello stato finito in prigione "per aver voluto salvare con tutti i mezzi, sopr
9,90

L'uomo che voleva uccidermi

di Shuichi Yoshida

editore: Feltrinelli

pagine: 333

In una fredda sera di dicembre, Ishibashi Yoshino saluta le amiche per andare a incontrare il suo ragazzo in un parco di Hakat
9,90

Miami Blues

di Charles Willeford

editore: Feltrinelli

pagine: 235

Dopo una giornataccia passata a lavorare su un quadruplo omicidio, il detective Hoke Moseley, cronicamente depresso, sempre sq
9,50

Bastardi

di Malcolm MacKay

editore: Feltrinelli

pagine: 320

Martin Sivok è un killer che viene da fuori, da un altro mondo, abituato ad altre regole
9,90

Il traduttore

di Biagio Goldstein Bolocan

editore: Feltrinelli

pagine: 252

Milano, 1956
9,50

Formicae

di Piernicola Silvis

editore: Feltrinelli

pagine: 443

La voce al telefono dice che Livio Jarussi, il bambino scomparso da due anni, è vivo e sta bene
9,90

Strane lealtà. Le indagini di Laidlaw

di William McIlvanney

editore: Feltrinelli

pagine: 330

La vita è una roulette russa e a volte fa davvero schifo
9,90

Io la troverò. La serie Nero a Milano

di Romano De Marco

editore: Feltrinelli

pagine: 327

Era il miglior poliziotto di Milano. Ora, dieci anni dopo, Marco Tanzi è un clochard, un barbone che vive nei parchi e agli angoli delle strade, mimetizzandosi con il degrado di una città che non ha spazio per gli sconfitti. Capelli lunghi, barba incolta, vestiti sporchi, dell'uomo di un tempo rimane ben poco: un gigante di un metro e novantotto che annega nell'alcol il suo male di vivere. Nella sua discesa all'inferno ha abbandonato moglie e figlia, ha tradito il suo ex collega ed ex migliore amico Luca Betti e ha disonorato il distintivo, macchiandosi di reati che gli sono costati sette anni di carcere. Eppure, una sera, quella vita che sembrava ormai segnata da un inesorabile declino viene scossa da un evento inatteso: Giulia, la figlia che Tanzi non vede da anni, scompare misteriosamente. Mettendo da parte gli antichi dissapori, Betti decide di rintracciare il vecchio collega per informarlo dell'accaduto e d'un tratto, nell'azzurro glaciale degli occhi di Tanzi, passa un lampo, un barlume di umanità che riaffiora dal passato e sfugge al dominio delle ombre. Ora ha una missione: ritrovare Giulia. A ogni costo. Inizia così una caccia mortale che, in un crescendo di tensione e violenza, catapulterà Tanzi e Betti nel giro del porno clandestino e della tratta delle bianche. Un mondo parallelo e sconosciuto, nel quale solo chi ha già visto in faccia i propri incubi peggiori può riuscire a sopravvivere.
9,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.